20°

36°

Provincia-Emilia

Morto Lutring, il "solista del mitra" che divenne amico di Parma

Morto Lutring, il "solista del mitra" che divenne amico di Parma
Ricevi gratis le news
4

Luciano Lutring, il cosiddetto 'solista del mitra' protagonista della malavita degli anni '70, è morto la scorsa notte. La notizia è annunciata da amici e famigliari sul suo profilo Facebook.

 Luciano Lutring era nato a Milano nel dicembre del 1937, e i genitori volevano fare di lui un violinista. Curiosamente, poi, diverrà famoso per utilizzare la custodia di un violino per nascondere il mitra con cui compirà molte delle sue famigerate rapine, centinaia, soprattutto a banche, negli anni Sessanta e Settanta.

Lutring divenne quasi leggendario come eroe negativo anche per il suo stile di vita di latitante: grandi alberghi, belle ragazze, galanterie e lusso sfrenato. D’altra parte, in quegli anni, riesce a racimolare bottini per miliardi dell’epoca.

Nel 1965 viene arrestato a Parigi e sconta 12 anni di carcere (la condanna era a 22) in Francia, durante i quali inizia a dipingere e mantiene una corrispondenza con l’allora Presidente della Camera Sandro Pertini. Infine venne graziato dal Presidente della Repubblica Francese Georges Pompidou, e poi nuovamente graziato nel 1977 dal Presidente italiano Giovanni Leone. In un famoso film basato sulla sua autobiografia, 'Lo Zingarò, il suo personaggio venne interpretato da Alain Delon.

Molti i suoi contatti con Parma e Salso, per incontri e presentazioni di libri -  Un esempio (Gazzetta di Parma  19-3-2008) - Il «solista del mitra» Luciano Lutring è tornato a Salso dopo la famosa rapina da 30 milioni di lire realizzata, nel 1964, ai danni di una gioielleria di viale Romagnosi. L’ex rapinatore è oggi un affermato artista e scrittore. Il motivo della sua visita salsese è legato all’amicizia con lo scrittore Andrea Villani che gli ha appena dedicato il suo nuovo libro «Questo sangue. L’ultima rapina di Luciano Lutring», un corto thriller pubblicato per A.Car edizioni. Con lo stesso editore, e nella stessa collana, Lutring ha dato alle stampe, in questi giorni, un suo breve racconto dal titolo «L'amore che uccide». Prima di arrivare a Salso, i due hanno pranzato insieme al Bistrò di Parma (curiosa coincidenza: il titolare, di origini salsesi, nel 1964 fu praticamente uno dei testimoni della rapina) prima di fare tappa in alcune librerie parmigiane e fidentine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimo

    13 Maggio @ 15.38

    Facciamogli pure un monumento!

    Rispondi

  • lino

    13 Maggio @ 13.03

    Belle amicizie che avete voi parmesansinistri e ve ne vantate pure.......... dovreste vergognarvi di pubblicare simili apologie nocive.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    13 Maggio @ 12.42

    Io trovo che sia vergognoso che si dedichino tempo e scrittura, films ed onori ad un delinquente, per pittoresco che sia stato. A volte, quasi mi pento di aver vissuto onestamente, lontano da gioiellerie, come quella di Pelati, a Salso, in cui sono entrato ad acquistare qualche cosuccia, mai per rapinarla. Avrei scritto anch'io un libro, immediatamente un best-seller, ed avrebbbero anche girato una fictio sulle mie imprese. Poveri caduti sul lavoro, operai, contadini, impiegati, addetti ai lavori manuali più defatiganti: avete sbagliato tutto, nella vita, dovevate entrare nella banda di Lutring!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Furto al Famila

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti