15°

Provincia-Emilia

L'erba del vicino - Reggio: accordo per Italo nella Mediopadana

17

Sarà la nuova e avveniristica Mediopadana di Reggio Emilia, disegnata dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava, la decima stazione del network di Italo. Lo rende noto un comunicato dell’ufficio stampa di Ntv. Domani pomeriggio aprono le vendite per i sei collegamenti giornalieri che dal 9 giugno verranno assicurati.

La Mediopadana è l’unica stazione ad Alta Velocità sulla linea Milano-Bologna e servirà, grazie alla sua adiacenza con l'Autostrada del Sole, tutta l’area mediopadana (da Parma a Modena da Mantova a Cremona ecc.). A Reggio la fermata sarà in linea, lungo il tracciato ferroviario, e questo permetterà una sosta di pochi minuti. Da Reggio Emilia a Milano Rogoredo con Italo occorreranno 39 minuti di viaggio (da Reggio Emilia a Milano PG 61 minuti), da Reggio Emilia a Roma Tiburtina 2 ore e 28 minuti e 3 ore e 39 minuti fino a Napoli.

Le partenze giornaliere in direzione Sud (Bologna-Firenze- Roma-Napoli e Salerno) sono alle 7:26, 15:26, 18:26. In direzione Nord (Milano e Torino) sono alle 10:24, 13:24 e 20:24; Gli arrivi da Bologna sono previsti alle 10:22, 13:22 e 20:22; da Milano alle 7:24, 15:24, 18:24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo bernieri

    15 Maggio @ 20.47

    Rispondendo a "Tiziana" non credo si faccia un treno navetta che percorra la linea alta velocità per andare da Parma FS alla Mediopadana.Meglio far fermare i Frecciarossa e Italo a Parma usando le due interconnessioni che già ci sono.Se poi uno in treno vuole andare alla Mediopadana da Parma,ci sono i regionali che in 20 minuti sono a Reggio e da li,ci dovrebbe essere il collegamento con linea Tper da Reggio a Guastalla con la nuova fermata prevista in prossimità della nuova stazione.

    Rispondi

  • massimo bernieri

    15 Maggio @ 14.04

    Forse,hanno deciso di fare una stazione a Reggio perchè a Reggio,a differenza di Parma,dove è presente l'interconnessione tra l'alta velocità e la linea storica a Fidenza per i treni da e per Milano e a Parma per i treni da e per Bologna con i due binari che passano a fianco dello stabilimento Barilla e che servono anche alla linea per Suzzara,non c'è nessuna interconnessione.Comunque a oggi,non mi pare che esistano Fracciarossa o Italo che percorrendo la linea alta velocità,sfruttino l'interconnesione per fare fermata a Parma.Se poi Prodi...ha voluto favorire Reggio perchè reggiano,tutti i politici hanno un occhio di riguardo per il loro collegio elettorale. Fanfani negli anni '50,volle far passare l'autostrada del Sole ad Arezzo in quanto lui aretino anzichè, per il percorso più breve che da Firenze portava a Siena.La storia si ripete.

    Rispondi

  • Lanfranco

    15 Maggio @ 09.36

    La cosa triste è che Parma è tagliata fuori da tutto, aeroporto che non serve più a nulla , trasporti ferroviari veloci di fatto inesistente e sopratutto viene da chiedersi a cosa servono le interconnessione di Parma e Fidenza dell'alta velocità che collegano la linea storica con la linea AV se non ci entra nessun treno, certo che anche le FS hanno brillato per lungimiranza tanto paga pantalone

    Rispondi

  • Geronimo

    15 Maggio @ 07.52

    Luca, penso che l’affermazione in cambio di nulla non sia proprio corretta, infatti leggendo i giornali dell’epoca (Gazzetta potrei sbagliarmi, vi invito a correggermi nel caso, sinceramente è una cosa che mi interessa questa) ricordo che Parma ebbe una valanga di soldi che poi fecero la fortuna di Ubaldi, bravissimo a sbloccare i progetti dormienti da anni e soprattutto a modificarli perché se vi ricordate giacevano nei cassetti dei progetti per la tangenziale veramente demenziali. Comunque sono d’accordo con tutti voi, scelta scellerata quella dell’epoca perché una stazione alta velocità sarebbe stata perfetta e da integrare con lì aeroporto tenuto conto pure della breve distanza tra le due infrastrutture, sempre che all’epoca volessero puntare sull’aeroporto. L’authority alimentare invece, come prevedevano molti, ha portato solo problemi a Parma perché parallelamente si è sviluppato un aumento di prezzi soprattutto immobiliari dopo la decisione di assegnarla a Parma e per quanto riguarda l’occupazione senza voler fare nessuna discriminazione sulla provenienza, quante persone già a Parma sono poi state assunte?

    Rispondi

  • Uomo In Castigo

    14 Maggio @ 18.38

    ma che ci frega del treno... volete mettere avere un aeroporto che ci collega direttamente non solo con l'Albania, ma addirittura con la NORVEGIA!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo

milano

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo Foto

L'Ambarabà compie un anno

Pgn

L'Ambarabà compie un anno Foto

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

4commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

8commenti

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

3commenti

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

ALIMENTAZIONE

Frutta e verdura: 10 porzioni al giorno per salvare 7,8 mln di vite l'anno

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv