10°

22°

Provincia-Emilia

Al Parco del Taro tra fiori e piante

Ricevi gratis le news
0

Lunedì 2 Giugno, in occasione della Festa Nazionale della Repubblica, torna l’appuntamento con “La Repubblica dei Parchi”: un ricco insieme delle iniziative proposte dalle numerose aree protette della penisola. Il Parco regionale del Taro aderisce anche quest’anno proponendo un percorso guidato alla scoperta di fiori e piante lungo il sentiero botanico di Felegara -Medesano – PR-, (di cui si inoltra breve descrizione.)
Ad accompagnare adulti e bambini alla scoperta di questo piccolo, prezioso angolo d’Italia una guida di primo livello che ha fatto dei fiori una delle maggiori passioni della sua vita: Luigi Ghillani, da anni attivo collaboratore del Parco.
Il ritrovo e la partenza sono fissati davanti al teatro di Felegara alle ore 15,30.
Come sempre, l’iniziativa è gratuita e si richiede la prenotazione telefonica.

Informazioni e prenotazioni: Parco del Taro tel. 0521 802688 – 329 2105937; info@parcotaro.it


Sentiero n° 5 - Felegara
Come si raggiunge
A metà strada tra Fornovo e Medesano è situato il centro di Felegara: al semaforo si devia verso il Taro, si prosegue sul rettilineo asfaltato, imboccando la breve sterrata che termina poco oltre il sottopasso ferroviario in un piccolo piazzale di sosta.
Cosa si può osservare
L'accesso sovrasta di alcuni metri l'alveo del fiume e permette una visione panoramica sulle sinuosità dei rami d'acqua attivi che si intrecciano e con profonde anse vanno a lambire le rive. Gran parte dell'acqua non scorre tuttavia in superficie, ma si infiltra in profondità tra la ghiaia, a formare un sistema di falde sotterranee che va ad alimentare le riserve idriche per il fabbisogno civile, agricolo e industriale. Fitte boscaglie di salici, pioppi e robinie, si sviluppano sui suoli più umidi, queste a poco a poco sfumano in macchie arbustive laddove il terreno sabbioso è più asciutto, infine isolati cespugli punteggiano le praterie aride degli antichi terrazzi delle alluvioni quaternarie ormai nettamente pensili. Questo ambiente ospita vistose fioriture di orchidee selvatiche: la più precoce è la morio, poi le ofridi con i loro petali vellutati, quindi la fragrante coriofora, infine l'orchidea piramidale e il singolare Himantoglosso i cui fiori somigliano a turbanti avvolti a cappuccio da cui pendono sottili nastri attorcigliati.Il sentiero si dirama in due direzioni. Si può scegliere di visitare il percorso botanico che si sviluppa in prossimità dell'area di sosta attrezzata, quindi si può prolungare la camminata fino al ponte ferroviario. Il rientro si compie sullo stesso tracciato, ma è sempre possibile osservare qualcosa di nuovo che all'andata non avevamo potuto cogliere.

Guarda la locandina
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

2commenti

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

Calcio

Per il Parma un altro ko

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

AEREI

Caos Ryanair: niente accordo con i piloti. L'Antitrust indaga

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D