-1°

14°

Provincia-Emilia

Da Fidenza: "Caro Papa Francesco, sei rimasto nei nostri cuori"

Da Fidenza: "Caro Papa Francesco, sei rimasto nei nostri cuori"
0

Insieme da Fidenza a Roma per incontrare Papa Francesco. Un gruppo di cresimati e cresimandi della parrocchia di San Michele accompagnati dalle catechiste, dal diacono Franco e da alcuni genitori hanno raggiunto Roma per un incontro con il Santo Padre.
Emozionati, i ragazzi di don Gianemilio Pedroni, erano già pronti davanti all’oratorio, dove era l’appuntamento per la partenza, molto tempo prima dell’orario fissato, tanta era la voglia di partire alla volta di Roma.
«Il viaggio verso Roma - hanno raccontato alcuni ragazzi di San Michele - è durato circa sei ore ma, tra preghiere, canti e chiacchiere il tempo è quasi volato».
 «Arrivati nella capitale, dopo una breve passeggiata con visita al Pantheon, piazza Navona e fontana di Trevi ci siamo diretti verso l’hotel - raccontano -. E’ stato quasi impossibile dormire visto che il giorno seguente dovevamo incontrare Papa Francesco. Era troppo grande l’emozione di vedere da vicino quel Papa dal viso simpatico e dal sorriso dolce, visto solo in televisione. Domenica ci siamo svegliati molto presto, il grande giorno era arrivato e questo ci dava una grande carica».
Il gruppo di San Michele, arrivato in piazza San Pietro, si è trovato fra una grande folla di fedeli, che parlavano diverse lingue, italiano, inglese, francese, spagnolo. Insomma i giovani fidentini si sentivano parte di ogni Paese del mondo. «Noi eravamo ben visibili, avendo tutti un cappellino giallo, ma un enorme striscione spiccava sulle nostre teste, con la scritta: “Papa Francesco, San Michele Fidenza ti saluta”. Appena prima dell’inizio della santa messa è iniziato a piovere e poi quasi per miracolo all’inizio dell’omelia del Santo Padre, il cielo momentaneamente si è schiarito».
I giovani hanno raccontato che all’inizio della sua omelia Papa Francesco ha accolto i pellegrini con una delle sue tipiche espressioni di grande familiarità e umanità: «Cari fratelli e sorelle, siete stati coraggiosi a venire con questa pioggia. Il Signore vi benedica».
«Questa premessa - hanno aggiunto i ragazzi - ci ha riempito di gioia. E’ stata un’emozione intensa e Papa Francesco, con le sue parole pacate ma forti insieme, ha il potere di arrivare dritto al cuore».
«Nonostante la pioggia, l’enorme confusione e la paura di perdersi - ha sottolineato Giulia - l’occasione di vedere e assistere alla santa messa di Papa Francesco è stata unica. Le sue parole mi hanno colpita nel profondo del cuore e il suo continuo sorriso durante l’omelia mi ha lascito un ricordo magnifico».
Anche Genesis è tornata carica da Roma, con dentro allo zainetto, oltre ai souvenir romani, anche il ricordo di un Papa speciale. «Vedere il Papa e sentirlo parlare è stato veramente emozionante, una sensazione indescrivibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia