Provincia-Emilia

Lagoni: scialpinista scivola per 300 metri

Lagoni: scialpinista scivola per 300 metri
Ricevi gratis le news
3

Sono scivolati su una lastra di ghiaccio, e uno di loro  è scivolato da un pendio per quasi 150 metri. Una caduta drammatica, che oggi ai Lagoni ha fatto pensare al peggio: ma per fortuna il protagonista della drammatica vicenda, un 27enne di Corniglio, ha sì riportato gravi ferite (in particolare un trauma cranico ed altre ferite alle gambe), ma non sembra in pericolo di vita.

Merito anche della presenza nelle vicinanze di alcuni rappresentanti del Soccorso alpino di Parma: l'allarme è così scattato immediatamente e l'elisoccorso , seppure a fatica, è atterrato nella vallata di Badignana, ed ha potuto recuperare il giovane sci-alpinista, che oltre alle ferite rischiava una ipotermìa. Pressochè illeso il suo compagno di spedizione.

Domani sulla Gazzetta di Parma maggiori particolari sul drammatico episodio - Intanto (anche a seguito dei tragici episodi di questi giorni in varie zone) si ripropone il dibattito sulla sicurezza delle escursioni in montagna: quali sono le regole da seguire? Dite la vostra utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale di fianco a questo articolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    10 Dicembre @ 10.47

    In montagna non ci si puo' accontentare di avere solo la fortuna che non capiti mai niente di brutto. Bisogna portare il massimo rispetto per tutte le situazioni che si presentano ogni qualvolta si comincia a salire. Bisogna saper rinunciare ad arrivare a tutti i costi se un qualcosa non ci pare chiaro e sicuro. In poche parole non ci si puo' permettere di sbagliare in quanto lo sbaglio ci e' concesso dalla montagna una sola volta nella vita. Altrimenti la "nostra" montagna allunga su di noi le sue braccia e non ci lascia piu'. Comunque tornando a lunedi', devo constatare che in zona Lagoni c'era gente attrezzata come se l'unica salita da affrontare fosse la scala mobile dell' IKEA......e cosi' non va proprio bene !!!

    Rispondi

  • mauro

    09 Dicembre @ 10.00

    la sicurezza và cercata in noi stessi e nell'esperienza nel tempo accumulata, la sola attrezzatura non è sufficiente a garantire la buona uscita da una qualsiasi attività in montagna. ma detto questo, la montanga a rischio zero non esite. la montanga ammalia, ed è capricciosa, chiumque voglia, con lei giocare, deve sapere che a volte vi potrebbe essere un dazio da pagare.

    Rispondi

  • Michele

    08 Dicembre @ 19.53

    Prima che si inizino a dire sciocchezze, è giusto mettere in chiaro che la sicurezza in montagna dipende al 100% da noi stessi. Oggi, di ritorno da un posto fantastico come Lagdei, ho osservato decine di persone incamminarsi verso il Lago Santo (quindi una escursione facile facile di mezz'ora che riesce a fare anche mia figlia di 2 anni..) con scarponi assolutamente sbagliati, che si trovano sulle bancarelle a 10 euro. Questo per dire che non servono di certo per quell'escursione scaponi da K2 ma un minimo di attrezzatura sere sempre, è indispensabile. E questo era l'esempio più gnocco. Tornando allo sfortunato ragazzo caduto ai Lagoni, magari era uno esperto e la caduta è stata causata da sfortuna o disattenzione che può capitare a chiunque, ma anche in questi casi, molto spesso chi non ha assolutamente esperienza e allenamento, si avventura in cose che dovrebbe evitare. Quindi, prima di andare in montagna, come per fare altre cose, serve attrezzature ed esperienza. Altrimenti, la domenica bisogna andare a fare un giretto al Centro Torri..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS