21°

31°

Provincia-Emilia

I genitori della piccola Arianna: "Rubano sulla tomba della nostra bimba"

I genitori della piccola Arianna: "Rubano sulla tomba della nostra bimba"
Ricevi gratis le news
14

E' la lettera che non avrebbero mai voluto dover scrivere, i genitori della piccola Arianna Visconti, scomparsa tragicamente a 5 anni appena. Eppure "qualcuno" li ha costretti a farlo. Ecco, pubblicate integralmente, le righe che hanno inviato al direttore Giuliano Molossi.

 

 Gentile direttore,

chiediamo gentilmente spazio nella sua rubrica per denunciare pubblicamente spiacevoli e ripetitivi episodi di furto al cimitero di Cevola (Felino) sulla tomba della nostra adorata bambina Arianna Visconti.
Genitori, famigliari e amici porgono fiori e piante fresche con frequenza assidua per onorare e rendere «vivace» il luogo dove ora Arianna, deceduta tragicamente a soli 5 anni, riposa.
Qualche «essere», se cosi si può definire, si diverte evidentemente a frequentare il cimitero di Cevola e recarsi sulla tomba di Arianna non per pregare ma bensì per fare un’accurata scelta di quale fiore/ pianta che  meglio si addice ai suoi gusti.
Riteniamo questo gesto di una gravità inaudita, una mancanza di rispetto nei confronti di Arianna e di chi tanto l’ha amata e tuttora soffre, un gesto tanto vile che un essere umano, se nel pieno del proprio equilibrio mentale, non può compiere!
Evidentemente questo essere, per sua fortuna, non ha avuto mai a che fare con la tragica e improvvisa perdita di un figlio.
Prima o poi comunque nella vita si fanno i conti con la propria coscienza, e non è mai tardi per farli. Invitiamo pertanto questo essere a smettere una volta per tutte con queste ruberie, ma di dedicarsi solo ad una semplice preghiera per cercare di pulirsi la coscienza.
I genitori di Arianna Visconti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DOREMI

    20 Maggio @ 16.41

    Portiamo sempre fiori al cimitero e puntualmente spariscono lumini, vasi, e anche piccoli doni.. senza parlare dei fiori... è una vergogna!

    Rispondi

  • bila

    20 Maggio @ 15.36

    Non credo che chi ruba abbia grossi sensi di colpa, anzi probabilmente pensa che sia normale e giusto farlo. Il vero problema è che le autorità (chiamiamole ancora così) non fanno più rispettare le regole, tutto è permesso e tollerato in uno stato che sta andando allo sfacelo.

    Rispondi

  • ari

    20 Maggio @ 13.26

    sostegno per i genitori.... cmq anche al cimitero di Fidenza succede, hanno rubato sulla tomba di un mio parente.

    Rispondi

  • Bocelli Marzia

    20 Maggio @ 13.17

    Ringraziamo la Gazzetta di Parma per aver dimostrato sensibiltà e sollecitudine nel pubblicare la nostra lettera di denuncia. Ringraziamo chi ha lasciato un commento sia di solidarietà nei confronti di Arianna che di sdegno per il gesto. Nella speranza di smuovere le coscienze...... I genitori di Arianna

    Rispondi

  • lino

    20 Maggio @ 06.07

    I ladri fanno schifo ma, lo fa di piu' chi permette questo stato di cose demente!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti