10°

22°

Provincia-Emilia

Una nuova casa comune per le associazioni a Torrechiara

Una nuova casa comune per le associazioni a Torrechiara
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi
La cultura ha chiesto «asilo» a Torrechiara. E lo ha trovato, è proprio il caso di dire. L’ultimo piano dell’edificio che ospita la storica scuola materna del paese sarà adibito a luogo di incontro, socializzazione, cultura e arte. Quattro sale in cui tutte le associazioni potranno trovare accoglienza, in cui i bambini potranno svolgere attività creative, in cui la sera sarà possibile riunirsi per creare sinolo intorno al castello.
L’apertura delle porte è avvenuta venerdì sera ed è stata accompagnata dalle due repliche dello spettacolo «E' festa!», una lettura scenica con musica e immagini, liberamente tratta dall’opera di «C'era un ragazzo...un partigiano. 1943-1945» di Renato Lori. «Abbiamo un maniero di bellezza storica e artistica riconosciuto, un borgo di intimo splendore, ma non avevamo un luogo in cui vivere tutti insieme – hanno spiegato le “Donne di Torrechiara”, tra le promotrici di questa ricerca di un tetto comunitario -. Ora che abbiamo trovato questa preziosa ospitalità non ci resta che ringraziare la chiesa di Torrechiara, proprietaria dello stabile, e l’amministrazione che si è prodigata per la fattibilità del progetto e iniziare a organizzare le attività». Tantissimi i presenti alla serata, che ha riunito l’istituto scolastico, la parrocchia di Torrechiara, unita alle parrocchie di Casatico, Arola e Panocchia, le Donne di Torrechiara, il gruppo majorette Le orchidee, l’associazione Melusine, il gruppo storico Leone Rampante, l’Accademia degli Incogniti, il gruppo Gas e la popolazione residente.
«Le attività previste nel centro culturale saranno legate all’identità di ciascun soggetto coinvolto nella gestione e troveranno un coordinamento in base ai contenuti del regolamento interno del centro – hanno spiegato i promotori -. L’idea è quella di garantire l’utilizzo dei locali di uso pubblico per il maggior numero di giorni e di ore, nel rispetto assoluto dell’attività della scuola materna. Infatti a Torrechiara manca del tutto un luogo di aggregazione sociale per qualunque fascia di età. Un uso corretto e condiviso dei locali del centro culturale può dare risposte concrete ai bisogni della popolazione residente nella frazione e nel comune».  Vi sono poi un ufficio e una sala per le attività sociali: per conferenze, attività motorie, laboratori.  «Invito la comunità a sfruttare appieno questo spazio – ha sottolineato il sindaco Stefano Bovis -. E’ bene riportare alle frazioni l’attenzione che meritano e con piacere sosteniamo la proposta che questo centro sia intitolato a don Mario, che tanto ha significato per Torrechiara».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

2commenti

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

Calcio

Per il Parma un altro ko

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

AEREI

Caos Ryanair: niente accordo con i piloti. L'Antitrust indaga

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D