-5°

Provincia-Emilia

Il volontariato in Europa: quattro Paesi a confronto

Il volontariato in Europa: quattro Paesi a confronto
0

 Chiara De Carli

Si riuniranno per l’ultima volta, da oggi a venerdì, i rappresentanti dei quattro Paesi che hanno partecipato al progetto europeo «Ruolo del volontariato nel welfare locale e nelle politiche di integrazione» (Volwe), iniziativa che vede Fontevivo come comune capofila e coinvolge le municipalità di Trollhattan e Molndal (Svezia) e La Coruña (Spagna), la comunità comprensoriale di Oltradige Bassa Atesina (in Alto Adige), la regione della Sud Ostrobothnia (Finlandia) e l’Unione Terre Verdiane. 
L'incontro è in programma proprio a Fontevivo e sarà l’occasione per tirare le fila di quanto costruito in questi due anni, caratterizzati dallo scambio di esperienze e dal confronto sul ruolo del volontariato in Europa.
 «E' stata una grande opportunità di interscambio tra le migliori pratiche nelle diverse realtà europee: un obiettivo fondamentale di integrazione che, in una realtà che guarda alle dimensioni globali, rende necessaria la stretta collaborazione tra gli stati membri della Ue – ha commentato il sindaco Massimiliano Grassi -. E’ fondamentale che si continui a lavorare per una sempre crescente integrazione delle politiche comunitarie che si tradurranno, successivamente, in un concreto miglioramento della vita nelle nostre piccole comunità municipali». Soddisfazione per i risultati portati dal progetto anche per Nicoletta Mestieri, coordinatrice d’Area socio-sanitaria del distretto di Fidenza per l’Ausl: «in Italia abbiamo una lunga tradizione e pratiche consolidate. Il volontariato entra attivamente nella programmazione dei servizi. 
Durante questo tempo, ognuno di noi ha illustrato agli altri le proprie esperienze e cercato di portare sul proprio territorio i migliori progetti degli altri partecipanti. Per il territorio delle Terre verdiane abbiamo elaborato un progetto che si chiamerà We Too e sarà interamente dedicato ai ragazzi delle classi terza media e delle superiori». 
Il percorso sviluppato è stato motivo di orgoglio per tutto il territorio, come confermato dal presidente dell’Unione Terre verdiane Salvatore Iaconi Farina: «C'è grande soddisfazione nell’essere stati proponenti e membri di un progetto che ha coinvolto diverse Nazioni su una tema, quello della collaborazione delle organizzazioni di volontariato con le istituzioni, che è tanto importante nei nostri territori».
Padroni di casa della tre giorni, a cui parteciperanno una trentina di persone, saranno Massimiliano Grassi e l’assessore ai Servizi sociali Paola Zilli, Nicoletta Mestieri e Alberto Manzoli, referente dell’Unione Terre verdiane per i progetti europei. 
Ospiti dell’evento saranno anche l’ex parlamentare Carmen Motta, che interverrà sul tema della cittadinanza europea e del lavoro per l’integrazione tra i Paesi, l’assessore provinciale ai Servizi sociali Marcella Saccani e un referente dell’Ufficio Europa per la Provincia di Parma. Largo spazio sarà dato anche alle associazioni di volontariato locale, molte delle quali hanno partecipato nel corso di questi due anni alle varie tappe del progetto, intervenendo anche negli eventi internazionali per presentare le rispettive realtà ed esperienze di solidarietà a sostegno del prossimo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto