Provincia-Emilia

Orti sociali al vivaio Scodogna: socializzazione e amicizia

Orti sociali al vivaio Scodogna: socializzazione e amicizia
0

 Gian Franco Carletti

Inaugurati 32 nuovi orti sociali al vivaio Scodogna, gestito dal Parco dei Boschi di Carrega che fa parte dell’Ente di gestione dei Parchi dell’Emilia Occidentale. 
Si aggiungono ad altri 11 orti realizzati nell’area verde attigua al centro diurno anziani del polo socio sanitario di via Moro: una scommessa su cui ha puntato l’assessorato all’ambiente guidato da Maristella Galli. 
In tempi di crisi gli orti sociali non sono, infatti, solo l’occasione per socializzare e creare occasione di scambio fra generazioni, ma anche un modo per avere un piccola fonte di reddito indiretto grazie alla coltivazione di insalata, peperoni, pomodori, meloni, angurie e tanti altri tipi di ortaggi. 
Alla cerimonia erano presenti il vicesindaco con delega all’ambiente Maristella Galli;  l’assessore agli affari sociali Marco Boselli; quello ai lavori pubblici Franco Ceccarini;  Giacomo Vescovini, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Ettore Guatelli;  Angelo Vanini dell’ente di gestione dei Parchi dell’Emilia Occidentale; Benedetto D’Accardi e Gaetano Gervasio dell’Ancescao – Associazione nazionale centri e orti sociali; e il parroco don Guido Brizzi Albertelli che ha impartito la benedizione.
Diverse attività didattiche sono legate al rapporto con gli orti sociali che diventano così un mezzo per ampliare l’offerta agli studenti:  non a caso due orti sono stati riservati rispettivamente ai corsisti del vivaio ed alle scuole.
 Insomma il vivaio e gli orti diventano così l'occasione non solo per praticare l’attività agricola, ma anche per la cultura del verde e della biodiversità, accanto alla missione principale del vivaio che resta la coltivazione di piante per la vendita ed il rimboschimento. 
«Gli orti – spiega uno degli assegnatari,  Alberto Ampollini - permettono di impegnare il proprio tempo in modo continuativo in un ambiente sano». 
L'obiettivo, secondo l’assessore all’ambiente Maristella Galli, resta quello di promuovere pratiche ecosostenibili. «Abbiamo aumentato il numero di orti disponibili a fronte delle numerose richieste pervenute, con l’obiettivo che il vivaio possa diventare un punto di aggregazione e di crescita per la collettività. A questo progetto condiviso ha dato il proprio assenso anche il Consiglio Comunale, maggioranza e minoranza unite». 
E’ importante anche il contributo dell’azienda consortile Pedemontana Sociale che si occupa dei servizi alla persona nei  cinque comuni dell’Unione pedemontana: l'organismo ha sostenuto il progetto anche economicamente.
Salvatore Gargiulo, uno degli assegnatari degli orti, è stato incaricato di mantenere i rapporti tra assegnatari e Comune. E’ stata costituita, come da regolamento, la commissione di disciplina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti