12°

Provincia-Emilia

Da 50 anni il nome di Verdi abbinato a Roncole

Da 50 anni il nome di Verdi abbinato a Roncole
0

 Paolo Panni

Nell’anno in cui ricorre il bicentenario della nascita del maestro Giuseppe Verdi, si celebra anche un altro significativo anniversario. 
Da mezzo secolo, infatti, alla storica denominazione di Roncole (paese natale del Cigno) è stato abbinato il nome di Verdi. E così, da cinquant’anni, la denominazione ufficiale, decretata con proprio atto del 24 maggio 1963 dal Presidente della Repubblica, è quella di «Roncole Verdi». 
Al fine di celebrare la ricorrenza il Comitato «Roncole Verdi 1813-2013», l’Amministrazione comunale, la Pro loco di Roncole Verdi, la parrocchia di San Michele e l’Istituto comprensivo, hanno messo in programma due giornate di celebrazioni, fissate per venerdì e domenica.
 Venerdì alle 10, nel piazzale davanti alla chiesa di San Michele si terranno i festeggiamenti alle presenza di autorità e cittadini. 
«Una cerimonia – fa sapere il presidente del Comitato Roncole Verdi 1813-2013 Angelo Dotti - in cui saranno ricordati i roncolesi promotori dell’iniziativa e coloro che con l’ingegno, le competenze, la passione per la musica del nostro concittadino e il potere della loro carica, hanno contribuito a migliorare e far conoscere il paese natale del Maestro Verdi. 
In particolare saranno ricordati i 15 promotori dell’iniziativa (Giovanni Accorsi, Armando Annoni, Angelo Contini, Lino Demaldè, Giovannino Guareschi, Giuseppe Lamoretti, Annino Lomi, Walter Manganelli, Arnaldo Moroni, Pietro Porcari, don Adolfo Rossi, Romolo Scaramuzza, Lina Testa, Oriele Ugolini e Lodovico Verdi) donando ai loro eredi una medaglia ricordo appositamente coniata. 
Inoltre sarà intitolato allo storico parroco don Adolfo Rossi il piazzale davanti alla chiesa per ricordare il suo impegno a favore dei roncolesi e dei monumenti di Roncole Verdi (lo stesso sacerdote, da parroco di Castelvetro Piacentino, fu anche un grande protagonista della Resistenza).
La sera dello stesso giorno, alle 21, gli alunni della scuola primaria di Roncole Verdi, saranno protagonisti del saggio di fine anno nel parco Giovannino Guareschi. In questo anno bicentenario il tema del saggio sarà sviluppato su temi verdiani, ai quali da tempo la scuola roncolese lavora. 
Domenica invece, alle 18, in chiesa sarà celebrata una messa con tutti i sacerdoti nati a Roncole Verdi (don Amos Aimi, don Renato Santi e padre Germano Scaglioni) e sarà presente Andreina Annoni,  la suora nata a Roncole Verdi. Sarà scoperta una targa dedicata ai parroci di Roncole Verdi per sottolineare l’importanza che i sacerdoti hanno avuto nella vita spirituale e culturale del borgo. 
«Vogliamo ricordare, tra questi – sottolinea Dotti - don Adolfo Rossi, il sacerdote che intuì il talento di Verdi bambino,  e don Carlo Balestra che istituì l’asilo». 
In serata, alle 19.30, nel Parco Giovannino Guareschi, la Pro Loco di Roncole Verdi «Le Cotiche» offrirà un buffet a tutti gli intervenuti. Sarà un momento di convivialità allietato anche dal Coro di Santa Margherita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

4commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Guastalla

Vendevano materassi con minacce: denunciati tre truffatori, in azione anche a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery