17°

32°

Provincia-Emilia

Addio al professor Violanti, per trent'anni preside a Salso

Addio al professor Violanti, per trent'anni preside a Salso
0

E' morto Nello Violanti, il preside. Aveva 86 anni.
Era un personaggio molto conosciuto e stimato non solo a Fidenza dove abitava, ma anche a Salso, dove era nato e dove era stato per oltre trent'anni il preside della scuola media Toti. La sua scomparsa ha suscitato profondo cordoglio in chi lo conosceva e ne ha stimato le doti umane e professionali.
Si era laureato in Agraria all’Università Cattolica di Milano e quindi era stato direttore dell’allora scuola di Avviamento a Soragna. Poi negli anni '60 era approdato alla media Toti, che ha retto per oltre trent'anni.
Sono ancora in tanti a ricordare le sue doti professionali e umane.
«Mi commuove solo il pensiero delle tante persone che incontro - ha ricordato la figlia Miranda, insegnante di Lettere alla Media di Fontevivo - e che mi rammentano le doti di mio padre. E tutti ricordano soprattutto la sua generosità e disponibilità nei confronti di chi aveva bisogno. Aveva un cuore grande e non si negava mai a nessuno. Chi lo ha conosciuto e gli ha voluto bene porta con sé il ricordo di un uomo generoso, sempre molto attento ai problemi e alle esigenze di tutti e non solo in campo scolastico».
Anche l'attuale dirigente scolastico, con gli insegnanti e il personale dell'Istituto comprensivo di Salso ricordano con grande affetto il professor Violanti. I suoi studenti, hanno ancora nitido nella mente il ricordo di un uomo comprensivo, buono d'animo, che sapeva sempre ascoltare tutti. Un autentico tessitore di rapporti umani, che metteva sempre in primo piano il prossimo. Nello Violanti era anche un uomo di elevato spessore culturale, pieno di interessi. In gioventù aveva calcato i palcoscenici dei teatri, in quanto amava recitare. E questa sua grande passione l’ha trasmessa al figlio Sergio, in arte Joe Violanti, noto showman, che vive a Roma, già in forza ad emittenti radiofoniche e televisive. 
Ma Nello era anche un sensibile e delicato poeta, le cui apprezzate liriche avevano ottenuto anche riconoscimenti. Era un grande amante della lettura e aveva tantissimi libri di ogni genere. Aveva donato anche un prezioso fondo librario alla biblioteca Leoni di Fidenza per onorare la memoria del suo grande amico Gioacchino Varani. Violanti adorava anche suonare il pianoforte e dipingere. Insomma amava tutto ciò che era legato all’arte, alla musica, alla letteratura. Ha lasciato la moglie, i figli Miranda e Sergio, il genero, la nuora, i nipoti e i parenti. Il funerale sarà celebrato questa mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe lavoratore.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da' del viado a Belen, Nina Moric a giudizio per diffamazione

Gossip

Da' del "viado" a Belen, Nina Moric a giudizio per diffamazione

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

1commento

traffico

Parma-Lucchese: ecco le modifiche alla viabilità

Il Comune: "Utilizzate il più possibile la tangenziale". Divieto di vendita e consumo alcolici

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

3commenti

Gazzareporter

"Strada Stallini: la pianta si mangia il marciapiede"

"Rischio per i pedoni", dice Alessandro, che invia alcune foto

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

2commenti

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

tg parma

Rugby, le Zebre "respingono" l'ultimatum del presidente Fir Gavazzi Video

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

2commenti

SOCIETA'

polizia

Ritrovata una bicicletta rubata: di chi è?

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

1commento

SPORT

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

1commento

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione