Provincia-Emilia

Felino abbraccia i suoi Alpini: il gruppo compie novant'anni

Felino abbraccia i suoi Alpini: il gruppo compie novant'anni
0

Samuele Dallasta
Il gruppo Alpini di Felino, intitolato alla  medaglia d’oro Eugenio Banzola,  compie novant'anni e si prepara a festeggiare questo importante traguardo con due giornate da passare assieme ai cittadini e agli altri gruppi di penne nere del Parmense.
Una prima parte delle celebrazioni si svolgerà domani sera, con inizio alle 21,  al cinema teatro comunale di via Verdi. E' infatti in programma la serata dei canti alpini, con i cori «Colliculum» di Collecchio e «Cantafabula» di Felino. Ingresso a offerta.
Le penne nere continueranno poi a festeggiare domenica con una mattinata densa di attività. Si comincia alle 9 con l’ammassamento in piazzale Brigate Alpine, situato davanti al centro commerciale «Val Baganza» di via Calestano. Dopo l’alzabandiera, in programma alle 9.30, partirà la sfilata per le vie del paese, accompagnata dal Corpo strumentale bandistico.  Quindi in piazza Miodini è in programma l'omaggio ai Caduti: verrà deposta una corona d'alloro davanti al monumento.
Alle 11, nella parrocchiale,  gli alpini parteciperanno alla Santa Messa celebrata dal parroco  don Matteo Lorenzelli. Infine, alle 12.30 il «rancio alpino» nelle sale del Castello: momento conclusivo dei festeggiamenti per un gruppo fondato il 27 maggio del 1923, quindi uno dei più longevi  nella nostra provincia. Il primo capogruppo fu Remigio Leporati, che abitava al Poggio di Sant’Ilario Baganza.
Attualmente è composto da 83 elementi. L'attuale  capogruppo è Flavio Spaggiari. La sede è situata all’interno della ex scuola elementare di via Damenti, al Poggio di Sant’Ilario Baganza.
L’attività delle penne nere felinesi è particolarmente concentrata sulla beneficenza, sono infatti numerosi gli interventi compiuti dal sodalizio nel corso di questi novant'anni.
Inoltre organizzano varie attività e partecipano attivamente alla realizzazione di iniziative e manifestazioni.
«Novant’anni - dice il capogruppo Spaggiari - sono un traguardo molto importante per il nostro piccolo ma efficiente gruppo. Svolgiamo attività principalmente sociali e di volontariato, in collaborazione  con l’amministrazione comunale e con le associazioni del territorio. Ultimamente abbiamo aiutato le popolazioni colpite dal terremoto in Emilia ma anche gli alluvionati del Veneto e della Lunigiana. Inoltre siamo impegnati nelle attività storiche e culturali con visite ai luoghi della memoria e dove si combattè la prima guerra mondiale».
In definitiva, da novant'anni le penne nere felinesi cercano «di dare continuità ai grandi valori che contraddistinguono tutti gli alpini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery