Provincia-Emilia

Sicurezza in paese scontro tra giunta e minoranza

Sicurezza in paese scontro tra giunta e minoranza
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
«Colorno è un paese insicuro» l’attacco del consigliere di minoranza Filippo Allodi.
«La situazione del nostro paese non è tanto diversa da quella di centri a noi limitrofi» la risposta dell’Amministrazione comunale che ha poi elencato gli interventi posti in essere e in programma, risorse permettendo, per aumentare la sicurezza dei colornesi.
Il fenomeno furti è stato al centro dell’ultimo consiglio comunale con un botta e risposta sull’asse opposizione-maggioranza. Allodi degli Impegnati-Uniti ha presentato due interrogazioni sul tema.
Nella prima il consigliere ha richiamato «i numerosi episodi di criminalità avvenuti - quali furti ad abitazioni e negozi, rapine e danneggiamenti al patrimonio pubblico - che comportano un senso di insicurezza e paura degli abitanti del capoluogo e delle frazioni» mentre nella seconda si è soffermato soprattutto sul discorso videosorveglianza chiedendo all’amministrazione quale è stato l’impegno su questo fronte.
«Il problema della sicurezza e del rispetto delle regole - ha controbattuto il sindaco Michela Canova - è molto sentito dall’amministrazione che, in continuità con chi l’ha preceduta, si è impegnata nel coordinamento delle forze di polizia locale e della stazione dei carabinieri alla quale di recente è stato consentito l’accesso telematico ai dati anagrafici in possesso del Comune in modo da agevolare l’attività investigativa».
«I fatti di cronaca accaduti in comuni a noi limitrofi come Sorbolo - ha subito aggiunto la stessa Canova, volendo scacciare l’immagine di una Colorno maglia nera di furti e rapine dipinta dall’opposizione - ci fanno capire che il problema sicurezza è una questione non solo colornese, ma di tutto il territorio».
Il vicesindaco Mirko Reggiani ha aggiornato sui provvedimenti riguardanti l’installazione di eventuali telecamere: «L’ufficio tecnico ha individuato alcune priorità che riguardano la sorveglianza di edifici comunali quali scuole, cimiteri e piscina e il presidio delle aree sensibili alla violazione dell’ordine pubblico come piazza Garibaldi, viali di accesso al ponte di piazza, parcheggio via IV Novembre e area attigua alle Poste così come luoghi soggetti all’abbandono dei rifiuti o a violazioni specifiche dei regolamenti comunali. L’effettiva possibilità di ampliamento della videosorveglianza - di recente incrementata con un impianto interno alla scuola elementare - dipende dalle risorse disponibili, dal presentarsi di altre criticità improvvise come quella del terremoto dello scorso anno e dalle possibilità di spesa garantite dal patto di stabilità. Non appena la ragioneria del Comune avrà indicato i margini di spesa per l’anno 2013, sarà possibile valutare eventuali ampliamenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

1commento

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

15commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

3commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

25commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

movimento 5 stelle

Mancati versamenti, coinvolto anche un consigliere regionale emiliano

SPORT

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Tennis

Federer riscrive la storia: a 36 anni torna numero uno

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto