15°

29°

Provincia-Emilia

Berceto - Approvato il consuntivo. Lucchi: "Abbiamo fatto miracoli"

Berceto - Approvato il consuntivo. Lucchi: "Abbiamo fatto miracoli"
Ricevi gratis le news
0

Stefano Becchetti
Con 7 voti favorevoli e 2 contrari (Giorgio Conti e Giuliano Bagatti di uno dei due gruppi di minoranza), il Consiglio comunale di Berceto ha approvato il rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2012.
Il risultato di amministrazione positivo per 187.551,17 euro, che è stato interamente vincolato alla gestione 2013, data l’incertezza dei flussi finanziari relativi ai Tributi ed alle spettanze statali.
La gestione 2012 si chiude in equilibrio, grazie all’utilizzo, in sede di verifica del permanere degli equilibri gestionali, di entrate straordinarie, come consentito dalla normativa vigente nel 2012, e precisamente attraverso: alienazione di bene immobile, applicazione di parte avanzo di amministrazione 2011 vincolato alla gestione 2012, utilizzo di parte degli oneri a costruire.
Il consigliere di minoranza Giorgio Conti, a fronte della sistemazione di situazioni anomale riguardanti le entrate in conto capitale, illustrate dal responsabile del servizio finanziario, ha rilevato che ciò significa che in passato sono state fatte delle opere pagate non con i soldi provenienti dai relativi mutui ed ha invitato, al riguardo, a sistemare la contabilità delle opere stesse.
 Ha rilevato, poi, come il 2012 sia stato chiuso senza aumentare le aliquote, decisione da rivedersi nel 2013. Ha affermato, poi, di avere piena fiducia nell’operato del revisore dei conti, pur essendo stata nominata a suo parere in maniera illegale.
A tal proposito il segretario comunale, Maddalena Caffarra, su richiesta del sindaco Luigi Lucchi, ha replicato che la nomina è stata pienamente legittima, rammentando che la medesima è avvenuta a seguito delle dimissioni del precedente revisore e nell’imminenza dell’entrata in vigore della nuova normativa.
A proposito della Tares, Conti ha affermato che è da decenni che i rifiuti si pagano in base ai mq. senza alcun correttivo riferito alla persona: è giusto, quindi, che la Tares ne tenga conto, mentre è sbagliato che vengano applicati dei moltiplicatori esagerati. Ha ritenuto, poi, giusto agevolare gli esercizi commerciali in montagna, ma andando ad incidere su altri settori.
A proposito, poi, dei rifiuti, ha chiesto al Sindaco «fino a quando avremo queste entrate dato che, essendo il costo della Tarsu modulato sullo smaltimento e fisso sul resto, i rifiuti continuano a calare».
Nella replica il sindaco Lucchi ha detto: «Abbiamo compiuto dei miracoli, in questi anni, per cercare di raddrizzare la situazione finanziaria del Comune. Abbiamo saldato il debito con la cooperativa Aurora (gestisce, dal 1990, la casa protetta) di ben un milione e seicento mila euro».
«Vogliamo tornare in possesso delle nostre risorse, come il servizio idrico che, attraverso convenzioni capestro, è stato affidato a Montagna 2000, sempre negli anni novanta, provocando un buco, nel bilancio comunale di due milioni, visto che la società incassa le bollette e lascia, al Comune, l’onore di pagare i mutui (circa 100 mila euro l’anno).
«In definitiva, in questi anni, come dimostra il bilancio consultivo del 2012, abbiamo risanato, pagando con risorse procacciate dalla mia amministrazione, di oltre quattro milioni, lasciando invariate le aliquote e le tariffe e ricevendo pochi, pochissimi, rispetto al passato, trasferimenti dallo Stato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti