15°

Provincia-Emilia

Prevenzione e fondi per la montagna

Prevenzione e fondi per la montagna
0

 Beatrice Minozzi

L’importanza della prevenzione e la necessità di svincolare dal Patto di Stabilità i comuni colpiti dall’emergenza sono i due temi fondamentali emersi durante l’incontro istituzionale che ha visto arrivare a Tizzano gli onorevoli del Psi Oreste Pastorelli, membro della Commissione Ambiente e Territorio della Camera, Mauro del Bue, direttore dell’Avanti, e la consigliera regionale Rita Moriconi.
La delegazione, scortata dal sindaco Amilcare Bodria, dal senatore Fabio Fabbri, dall’assessore provinciale Francesco Castria e dal segretario provinciale del Psi Arcangelo Cocconcelli, ha fatto una prima tappa a Boschetto, per poi dirigersi alla volta del Municipio, dove ad attenderli c’erano il sindaco di Palanzano, Giorgio Maggiali con l’assessore Giulio Ferrari, il vicesindaco di Neviano Giordano Bricoli, l’assessore di Tizzano Serena Brandini e i consiglieri Federica Madureri e Giorgio Zanni. 
A prendere la parola per primo è stato il sindaco Amilcare Bodria, che ha ripercorso tutte le tappe dell’incubo che Tizzano sta vivendo da ormai quasi due mesi, per poi sottolineare come, nonostante l’attenzione da parte delle istituzioni sia stata alta, il governo ci abbia messo 40 gironi a decretare lo stato di emergenza.
«Ci siamo sentiti soli – ha confessato Bodria – e anche adesso, con la dichiarazione dello stato di emergenza, le cifre stanziate non tornano». 
Anche Giordano Bricoli ha ripercorso la situazione in cui versa il nevianese, focalizzando poi l’attenzione sugli ingenti danni all’agricoltura causati dal dissesto. 
Giorgio Maggiali ha invece rimarcato la necessità di affrontare l’emergenza a livello comprensoriale, parlando anche dell’importanza di dare risposte veloci alla popolazione che altrimenti potrebbe abbandonare un territorio già segnato dallo spopolamento.
Rita Moriconi ha ricordato il grande impegno della Regione, ma anche degli emiliano romagnoli, nell’affrontare le diverse emergenza che si sono abbattute sul territorio nell’ultimo anni, per poi appellarsi all’onorevole Pastorelli chiedendogli di farsi «portavoce di questo territorio in Parlamento». 
Mauro Del Bue, assessore all’ambiente del Comune di Reggio Emilia, ha promesso di invitare il ministro Del Rio a visitare i territori del parmense colpiti dal dissesto, ma anche di realizzare un servizio approfondito sul quotidiano di cui è direttore. 
Fabio Fabbri ha poi riportato l’attenzione sull’importanza della difesa del suolo, compito che spetta alla Regione, mentre Francesco Castria ha sottolineato i limiti del Patto di Stabilità, dal quale dovrebbero essere esclusi i comuni colpiti da emergenza.
A tirare le fila dell’incontro è stato infine Oreste Pastorelli, che ha ribadito l’importanza di fare prevenzione, più che interventi d’emergenza, e si è impegnato a farsi portavoce della situazione in Commissione Ambiente, invitando il presidente Realacci a partecipare all’incontro che si terrà martedì 4 giugno a Montecitorio, quando le istituzioni che rappresentano i territori colpiti dal maltempo incontreranno il presidente della Camera Boldrini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv