10°

22°

Provincia-Emilia

Prevenzione e fondi per la montagna

Prevenzione e fondi per la montagna
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

L’importanza della prevenzione e la necessità di svincolare dal Patto di Stabilità i comuni colpiti dall’emergenza sono i due temi fondamentali emersi durante l’incontro istituzionale che ha visto arrivare a Tizzano gli onorevoli del Psi Oreste Pastorelli, membro della Commissione Ambiente e Territorio della Camera, Mauro del Bue, direttore dell’Avanti, e la consigliera regionale Rita Moriconi.
La delegazione, scortata dal sindaco Amilcare Bodria, dal senatore Fabio Fabbri, dall’assessore provinciale Francesco Castria e dal segretario provinciale del Psi Arcangelo Cocconcelli, ha fatto una prima tappa a Boschetto, per poi dirigersi alla volta del Municipio, dove ad attenderli c’erano il sindaco di Palanzano, Giorgio Maggiali con l’assessore Giulio Ferrari, il vicesindaco di Neviano Giordano Bricoli, l’assessore di Tizzano Serena Brandini e i consiglieri Federica Madureri e Giorgio Zanni. 
A prendere la parola per primo è stato il sindaco Amilcare Bodria, che ha ripercorso tutte le tappe dell’incubo che Tizzano sta vivendo da ormai quasi due mesi, per poi sottolineare come, nonostante l’attenzione da parte delle istituzioni sia stata alta, il governo ci abbia messo 40 gironi a decretare lo stato di emergenza.
«Ci siamo sentiti soli – ha confessato Bodria – e anche adesso, con la dichiarazione dello stato di emergenza, le cifre stanziate non tornano». 
Anche Giordano Bricoli ha ripercorso la situazione in cui versa il nevianese, focalizzando poi l’attenzione sugli ingenti danni all’agricoltura causati dal dissesto. 
Giorgio Maggiali ha invece rimarcato la necessità di affrontare l’emergenza a livello comprensoriale, parlando anche dell’importanza di dare risposte veloci alla popolazione che altrimenti potrebbe abbandonare un territorio già segnato dallo spopolamento.
Rita Moriconi ha ricordato il grande impegno della Regione, ma anche degli emiliano romagnoli, nell’affrontare le diverse emergenza che si sono abbattute sul territorio nell’ultimo anni, per poi appellarsi all’onorevole Pastorelli chiedendogli di farsi «portavoce di questo territorio in Parlamento». 
Mauro Del Bue, assessore all’ambiente del Comune di Reggio Emilia, ha promesso di invitare il ministro Del Rio a visitare i territori del parmense colpiti dal dissesto, ma anche di realizzare un servizio approfondito sul quotidiano di cui è direttore. 
Fabio Fabbri ha poi riportato l’attenzione sull’importanza della difesa del suolo, compito che spetta alla Regione, mentre Francesco Castria ha sottolineato i limiti del Patto di Stabilità, dal quale dovrebbero essere esclusi i comuni colpiti da emergenza.
A tirare le fila dell’incontro è stato infine Oreste Pastorelli, che ha ribadito l’importanza di fare prevenzione, più che interventi d’emergenza, e si è impegnato a farsi portavoce della situazione in Commissione Ambiente, invitando il presidente Realacci a partecipare all’incontro che si terrà martedì 4 giugno a Montecitorio, quando le istituzioni che rappresentano i territori colpiti dal maltempo incontreranno il presidente della Camera Boldrini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»