12°

23°

Provincia-Emilia

Fusione Langhirano-Lesignano. "La decisione spetta ai cittadini"

Fusione Langhirano-Lesignano. "La decisione spetta ai cittadini"
Ricevi gratis le news
1

Giulia Coruzzi
Unioni, fusioni, convenzioni: le strade che portano alla gestione condivisa dei Comuni sono tante e se ne fa sempre più un gran parlare, specie ora che, in tempi di crisi, fare economia sta a cuore a tutti.
Langhirano e Lesignano
Langhirano e Lesignano de' Bagni da anni riflettono sulla questione e hanno intrapreso percorsi di avvicinamento. I servizi comunali in condivisione sono cresciuti e sembrano aver ottenuto il favore della cittadinanza.
«Le leggi europee e regionali agevolano il processo di unificazione dei Comuni – afferma Bovis -. Questi contributi, sostanziosi, sono un’opportunità per innescare processi che, pur nella salvaguardia dell’autonomia e dell’individualità delle singole municipalità, fanno in modo che vengano gestiti congiuntamente molti settori con il contenimento dei costi e il mantenimento dei buoni livelli di servizio erogati».
Ad oggi i due comuni, che si affacciano sul torrente Parma, condividono il settore «Urbanistica, Edilizia, Attività produttive», i Lavori pubblici, i Servizi finanziari e gli Affari generali.
Bovis
«Credo che questo processo debba proseguire – ribadisce il sindaco langhiranese –. Sarà utile per entrambe le realtà, favorirà la crescita e lo sviluppo». Come ogni novità che si rispetti, anche quella della fusione necessita di un tempo di «rodaggio», di un graduale cambiamento nelle procedure e nei metodi di lavoro; tempo che servirà al personale, ma anche al pubblico per imparare a comprendere come sfruttare al meglio i servizi.
Cavatorta
«Nell’ottica di una sempre più necessaria economia di scala, sono convinto sia importante diminuire le spese mantenendo alti i servizi – spiega il sindaco di Lesignano Giorgio Cavatorta -. E questo è quanto invitano a fare l’Unione europea e la Regione con i contributi che offrono a chi si muove verso le fusioni. Viene garantito un finanziamento per 15 anni: per i primi tre anni di 450mila euro e di 300mila euro per gli anni a venire. Già oggi, nei settori che condividiamo con Langhirano assistiamo a una crescita del livello tecnico dei servizi offerti. Specie per quanto riguarda la Polizia municipale: ora si sente che c'è una presenza sul territorio, si avverte il presidio, si può dire di investire concretamente nella sicurezza».
Verso il referendum
Il passaggio dalle convenzioni alle fusioni sembra farsi, dunque, sempre più possibile, ma l’ultima parola dovrà essere quella dei cittadini. «Fusione non significherà perdita di identità, ma semplicemente sinergia nell’amministrazione della cosa pubblica: ci sarà un unico back office ma front office sia a Langhirano che a Lesignano – ha sottolineato Cavatorta -. Se cavalchiamo le linee guida dell’Unione europea i benefici e le opportunità saranno davvero tanti. Ma credo sia fondamentale che anche la cittadinanza condivida questa linea, per questo credo che un referendum sarà opportuno». E per quanto riguarda il possibile nome della nuova realtà unificata, il sindaco di Lesignano ammette di avervi già pensato: «Credo che Torrechiara de' Rossi possa essere un’opzione valida...che unisca le parti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    29 Maggio @ 17.38

    A cosa serve realmente P Per il momento per esempio il tanto annunciato programma sicurezza della Polizia Municipale "unificata" a Lesignano e S. Maria è INESISTENTE. Si univano per fare meglio. Non li vediamo più. Forse sono a Langhirano ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel