-2°

Provincia-Emilia

Appennino: la pioggia premessa del dissesto

Appennino: la pioggia premessa del dissesto
0

E’ piovuto tanto sull’Appennino Parmense, quasi il 30% in più di quello che cade mediamente ogni anno. E non solo nelle ultime settimane funestate dalle grosse frane di Sauna e Capriglio, Signatico e Curatico o dai ripetuti e diffusi smottamenti del Nevianese. La pioggia ha cominciato a cadere in misura maggiore in quelle zone ben da prima, dall’autunno scorso per l’esattezza, soprattutto sull’Appennino est che ha così immagazzinato una grande mole d’acqua in seguito alla quale si sono verificate le frane che hanno prodotto danni ai centri abitati e all’agricoltura. 

E’ questo in sintesi il risultato dell’analisi del Servizio Ambiente della Provincia che ha preso in considerazione la serie storica delle misurazioni effettuate con i pluviometri installati nelle stazioni dell’Arpa collocate nella nostra montagna paragonandola ai dati raccolti dal 1° settembre dell’anno scorso al 30 aprile di quest’anno.
Dallo studio si evince che, ad esempio, le zone dei comuni di Tizzano, Neviano e Corniglio hanno cumulato il 26% di precipitazioni in più rispetto a quanto accaduto nell’anno medio, mentre sulla parte ovest dell’Appennino, se escludiamo la Val Ceno, è caduta meno pioggia ma sempre di più di quella che cade mediamente in un anno. 
“Non ci sono state precipitazione intense in Appennino, come la bomba d’acqua che ha colpito la Bassa il mese scorso – spiega l’ingegner Gabriele Alifraco dirigente del Servizio Ambiente  -  La pioggia aggiunta alle nevicate ha comportato la saturazione del suolo creando le premesse per i dissesti idrogeologici. Il tutto in un Appennino estremamente fragile e storicamente  caratterizzato dalla diffusione di frane e smottamenti fenomeni presenti, con differenti evidenze, in tutta la nostra montagna”. 
E se è vero che le Terre Alte sono da sempre la zona in cui si riversa la maggior quantità d’acqua annualmente, è altrettanto evidente che l’andamento ( vedi cartina) degli ultimi mesi è anomalo. 
Le zone in cui è piovuto di più - ovvero tutto quello che cade nel corso di un anno con l’aggiunta del 25% - sono quelle monitorate dalla strumentazione posta sul lago Ballano (37%), Bosco di Corniglio (36%), Isola di Palanzano (29%), Marra (25%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio