12°

Provincia-Emilia

Guardia di Finanza in Comune a Berceto

Guardia di Finanza in Comune a Berceto
1

La Guardia di Finanza ha effettuato controlli nella sede del Comune di Berceto. La notizia è stata divulgata dallo stesso sindaco del Comune montano, Luigi Lucchi. "Ieri ho trascorso la giornata in Municipio, fino a tarda sera, insieme a tutti i dirigenti, per assolvere i compiti che richiedevano gli agenti della Guardia di Finanza arrivati, in forza, nella prima mattinata.Non credo - dice Lucchi - che gli agenti siano venuti per controlli di routine.Mentalmente faccio il conto degli esposti che mi sono stati rivolti, come Sindaco, in questi quattro anni e siamo a undici. Molti non hanno avuto corso e credo sia rimasto in piedi quello che mi chiama  a rispondere, come Sindaco, per dell’erba accumulata, nonostante i cartelli di divieto, dai miei concittadini indisciplinati, nei pressi del centro sportivo.Ovviamente non so come finirà quest’ultimo esposto".
"Come uomo delle Istituzioni immagino, sempre nella distinzione dei ruoli, collaborazione tra le diverse entità dello Stato e non ho vissuto con apprensione la presenza degli agenti in divisa “accampati” negli uffici comunali e neppure preoccupazione per la catasta di documenti richiesti. Nella mia riforma ideale dell’Ente Comune - aggiunge il sindaco di Berceto - immagino meno burocrazia, meno adempimenti formali e maggiore controllo nella concretezza e libertà delle azioni e dei  comportamenti, degli eletti, per dare risposte concrete ai cittadini.  Vorrei insomma molta  più libertà per gli amministratori ma un controllo, da un terzo, magari proprio dalla Guardia di Finanza, a fine mandato, per presentare una situazione certificata agli elettori, ai cittadini che mantengono, con le proprie tasse comunali, la struttura e gli stipendi. Si eliminerebbe il ritornello, disdicevole, ormai abusato: “ci hanno lasciato debiti; colpa dell’amministrazione di prima”. Che è poi gridare al lupo al lupo con il risultato, della fiaba, che quando il lupo c’è davvero nessuno se ne premura. Si avrebbe un voto maturo basato sulle cose concrete e non sulle simpatie e appartenenze".
"Nonostante tutti questi esposti, la palese cattiverie e falsità delle interpellanze - conclude Lucchi - resto sempre più convinto che la politica, la buona politica e buona amministrazione, non le si fanno con i Giudici, i Carabinieri, la Guardia di Finanza ma con azioni, appunto, politiche, coinvolgendo i cittadini. In cuor mio, riuscendo sempre a vedere il lato positivo di ogni cosa, credo che lo “spauracchio” della Guardia di Finanza, in Italia vissuto con terrore, in definitiva, possa aiutare un Sindaco che vuole una corretta macchina amministrativa distrutta, a mio avviso, dai decreti Bassanini. Questi, infatti, affidano responsabilità ai dirigenti che per loro natura non sono portati ad assumerle  e pertanto, in buona fede, per tutelarsi, non sbagliare, bloccano tutto dietro il muro del formalismo disinteressandosi dei bisogni dei cittadini che poi li remunerano con lo stipendio. I funzionari, i dipendenti, non aspettano i voti ma lo stipendio e questo, a differenza dei voti, arriva, per il momento, a ogni ventisette del mese. Molte volte meritato ma non sempre.Credo di non sbagliarmi nel ritenere positiva questa visita. Il male che si vuol fare a volte ricade sugli estensori".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • TOMMASO ARMANI

    30 Maggio @ 17.56

    il punto non è l' erba scaricata nei pressi del campo sportivo, ma ii "concittadini indisciplinati" che guarda un po', hanno solamente rispettato le indicazioni precise dell' assessore comunale. In ogni modo sotto l'erba ci sono tra altre cose,anche le pietre che vengono dalla demolizione del pavimento della piazza S. Moderanno, lavoro eseguito sotto la stretta sorveglianza del Sig. Sindaco onnipresente in questa piazza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery