22°

Provincia-Emilia

Gli ambulanti di Salso lanciano l'allarme "Se restiamo qui il mercato muore"

Gli ambulanti di Salso lanciano l'allarme "Se restiamo qui il mercato muore"
1

Davide Castellazzi
C’è un certo fermento tra gli ambulanti del mercato di Salsomaggiore Terme. Un misto di preoccupazione e speranza, di rassegnazione e voglia di combattere. Il mercato salsese è da tempo in calo, di circa 120 banchi presenti due anni fa quasi 60 si sono ritirati, alcuni persino consegnando la licenza in comune. Gli incassi continuano a scendere e la recente perdita del parcheggio adiacente al sito del mercato, per cui l’amministrazione non ha rinnovato la convenzione con il vicino oratorio, non ha migliorato la situazione.
La  fiera di San Vitale, però, ha consentito di individuare una possibile via d’uscita dal problema. In data 26 aprile, infatti, il mercato è stato provvisoriamente spostato nei pressi del parco Mazzini, inglobato nell’insieme di iniziative per la festa del patrono. In quell’occasione, gli ambulanti hanno visto i loro incassi lievitare, raddoppiare, persino quadruplicare. Per questo motivo molti di loro cominciano a chiedere che la via attorno a Parco Mazzini diventi il nuovo sito del mercato.
Fabio Brasola, che ha un banco d’abbigliamento, è tra i più convinti ed è certo di avere la popolazione di Salso dalla sua. «Le persone ci chiedevano perché non facciamo il mercato sempre lì», spiega, «inoltre anche i bar nei pressi del parco hanno lavorato molto di più».
 Rimane il dubbio che a favorire maggiori introiti sia stata l’occasione della festa, con un pubblico non abituale e proveniente da fuori città, ma Armando Bussandri, titolare di un altro banco, non la pensa così: «c’erano salsesi molto più felici di avere il mercato a portata di mano», racconta, «poi persone che facevano le cure alle terme e approfittavano della pausa di dieci minuti per le compere e che non vengono fin qui, nella sede abituale».
Alessandro vende calze e la pensa allo stesso modo, così Umberto, titolare di un banco di bigiotteria. Renata, abbigliamento, non ha dubbi: «Se ci lasciano qui moriamo». Insomma, a detta dei diretti interessati, è necessario un cambiamento drastico e il paragone tra la vecchie sede, dove il cassetto piange, e la nuova, ove domanda e offerta sembrano incontrarsi a meraviglia, sembrerebbe incoronare come vincitrice la seconda. Gli ambulanti raccontano anche di nuovi clienti che non sapevano neanche che a Salso vi fosse un mercato, del banco del pesce che ha esaurito i prodotti prima della chiusura, di anziani felici di non dover camminare troppo.
 Un detto popolare mette in guardia sui cambiamenti, «chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia ma non quel che trova», ma in tempo di gravi difficoltà il rischio più grosso potrebbe essere l’immobilismo. In una città nella quale tutto il commercio, non solo quello ambulante, attraversa una crisi profonda è forse tempo di ripensare anche ciò che si dava per scontato e di sedersi attorno a un tavolo con gli interessati per trovare nuove soluzioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavesin Luciano

    29 Maggio @ 20.10

    La sede naturale del mercato e quella attuale.la faccenda dei parcheggi e' superata...il mercato e' un luogo sicuro con i bagni ed e' recintato. il calo delle vendite e' collegato all'attuale congiuntura che avvolge il nostro paese.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

'SEMBRA IERI'

Piazza Garibaldi: il posto pubblico Sip (1994)

 Elton John

Elton John

MUSICA

Paura per Elton John: "Ha rischiato di morire"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Parma celebra la festa della Liberazione: corteo da barriera D'Azeglio a piazza Garibaldi

25 Aprile

Parma celebra la festa della Liberazione: corteo da barriera D'Azeglio

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: è Bebe?

Monticelli

Tragica caduta in bici: muore 63enne

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

EVENTI

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 25 aprile

Denunciato

Falsi certificati per avere la patente

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

9commenti

IL CASO

Violenza sessuale, nuovo processo per il chirurgo

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Rugby

Michela, campionessa d'Inghilterra

Scuola

Mancano 51 aule alle superiori

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

Incidente

Scontro fra tre auto a Castelguelfo: due feriti

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

4commenti

REFERENDOM

Alitalia, "i No hanno vinto": bocciato l'accordo per il salvataggio

SOCIETA'

25 Aprile

Montechiarugolo: il castello diventa... tricolore

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

1commento

SPORT

Tardini

La curva copre di fischi il Parma, Calaiò chiama i giocatori sotto la curva

parma in crisi

Marco Ferrari: "Tutti abbiamo voglia di svegliarci da un incubo" Video

2commenti

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"