Provincia-Emilia

Pedinava e importunava la 15enne di cui si era invaghito: stalker colleziona la terza volta

Pedinava e importunava la 15enne di cui si era invaghito: stalker colleziona la terza volta
Ricevi gratis le news
13

Invaghitosi di una 15enne di Traversetolo, non ha mai smesso di  perseguitarla, pedinandola nel tragitto casa-scuola e sull'autobus. Non sono bastate due condanne, una a dieci mesi e una a quattro mesi per fermare uno stalker indiano, 23enne,  residente a Lesignano, che ieri ha inanellato la terza condanna. Il giudice Eliana Genovese gli ha inflitto  un anno e quattro mesi di reclusione con rito abbreviato,  revocando - vista la recidiva -  la sospensione della precedente condanna e ha disposto che l'imputato venga seguito dai servizi sociali. Il 23enne dovrà corrispondere alla vittima, che nel frattempo ha compiuto  18 anni,   2mila euro di provvisionale come risarcimento danni.

Un «corteggiamento» insistente e non gradito, trasformatosi col tempo in una vera e proprio persecuzione,  vissuto dalla ragazzina con paura, al punto da provocarle stati ansiosi.La vicenda - che è  iniziata nel settembre del 2009 - è stata rievocata ieri in tribunale. Il ventenne indiano, invaghitosi della ragazzina che frequenta un istituto scolastico cittadino, avrebbe iniziato a salire sull'autobus che la stessa utilizzava per recarsi ogni mattina a scuola. Oltre a seguirla fin sul mezzo pubblico, avrebbe cercato di convincerla a uscire con lui, insistendo per avere il suo numero di cellulare, con lo scopo di diventare il suo ragazzo.  Dopo aver scoperto dove viveva la ragazzina, si era recato personalmente a casa sua per parlare con il padre, per chiedergli il permesso di frequentare sua figlia. 

Per timore di incontrare ancora il persecutore, la quindicenne aveva smesso di recarsi a scuola con l'autobus. Inutile si erano inoltre rivelati i tentativi del padre della vittima che aveva cercato di convincere il ragazzo a desistere dai suoi comportamenti. Alla fine, visto che la situazione non migliorava, il padre aveva deciso che l'unica soluzione era quella di denunciare l'indiano per il quale era stata disposta la misura di divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati abitualmente dalla ragazza. Ma non era servito a niente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    16 Luglio @ 16.26

    Questo sito esiste dal maggio 2008: quindi è da più di 5 anni che spieghiamo che questo tipo di scelta non è quasi mai nostro ma delle autorità che forniscono le notizie. E abbiamo anche aggiunto (fino alla noia, ma forse lei è un lettore nuovo o distratto: e in entrambi i casi avrebbe potuto usare toni più dubitativi nelle sue affermazioni...) che noi stessi giudichiamo questo sistema come iniquo e fonte di disparità.

    Rispondi

  • Strajè

    16 Luglio @ 16.12

    due pesi e due misure politicamente incorrettedei giornalisti gazzettari... oggil il caso del dentista parmigiano con nome e cognome esposto alla pubblica gogna giustamente o no. questa notizia di tre mesi fa con un indiano di cui invece viene preservata la privacy nonostante al centro delle sue attenzioni malate ci fosse addirittura una bambina. alla faccia della deontologia professionale e della coerenza...

    Rispondi

  • MAURO

    30 Maggio @ 18.41

    "No, ma che dite? Quelli rispettano le loro donne.." quelli chi? chi ha ammazzato Fabiana? Quello o quelli? E per me certe pene per certi reati andrebbero pure aggravate e senza benefici.

    Rispondi

  • pedrelli mario

    30 Maggio @ 18.38

    A QUELL'ETA LIA MIA FEDE, ERA IMPORTUNATA DA UN O DI 40, IL MIO COMPAGNO, E MIO BABBO, L'ASPETTARENO TRRA IL CHIRO E SCURO, QUTTRO CAVVICCHIATE, SUI FIANCHI, E UN BEL CALCIO NEI PAESI BASSI, TUTTO SI RISOLSE

    Rispondi

  • giacomo

    30 Maggio @ 16.39

    FORMIAMO UNA ASSOCIAZIONE E FACCIAMO CAUSA AI GIURISTI CHE "GARANTISCONO" QUESTI DELINQUENTI E FUTURI ASSASSINI,COMPRESO I MAGISTRATI CHE ADOTTANO QUESTE LEGGI BESTIALI.......VOGLIAMO LA GIUSTIZIA VERA!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

1commento

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande