Provincia-Emilia

Un castello da brivido noir

Un castello da brivido noir
1

 Tutto esaurito alla Fortezza di Bardi per la prima edizione della «Bardi Ghost Hunting Night» in programma sabato scorso: le guide Luca Scarsella e Sebastiano Ravanetti, insieme al team dell’associazione ludico culturale «Oltre Lo Specchio», hanno dato vita ad una affabulazione tra storia, mistero e leggende antiche che aleggiano attorno al castello. Al buio, con il percorso illuminato soltanto da una torcia ed, in alcuni punti, dalle luci soffuse delle candele, i visitatori hanno potuto ascoltare aneddoti, fatti strani e storie di fantasmi, lungo uno spaventoso e suggestivo cammino. «E’ stata una prima edizione davvero da brividi - hanno affermato con soddisfazione i gestori del castello -. Centinaia i turisti provenienti dalla provincia e da tutto il nord Italia che hanno vissuto questa affascinante avventura con grande passione, divertimento e suspense». 

Dal racconto dell’antica caccia selvaggia alla spiegazione - e alle tante curiosità - in merito alla terrificante sala delle torture; dai rastrellamenti nell’alta Val Ceno nel corso del Novecento allo scampanellio del «prete monatto» al tempo della peste del 1630; dall’intramontabile e romantico amore tra Moroello e Soleste fino ad arrivare alla visione di immagini legate ad «avvistamenti» fatti dai vari gruppi di «Ghost Hunters»: sono solo alcuni degli ingredienti apprezzati dai visitatori. 
A tal proposito, sono già aperte le prenotazioni per la prossima edizione, in programma sabato 31 agosto. Ma innumerevoli sono le date di altri imperdibili eventi che permetteranno di conoscere ed esplorare la roccaforte sotto una luce noir, di notte: tra queste, primeggia «L’opera segreta di Giuseppe Verdi» che si terrà sabato 29 giugno con una appassionante e magica animazione. Nell’antico castello di Bardi, sul palcoscenico dell’inconscio, sarà protagonista l’ultima opera che abita il cuore del vecchio padre e che calca le scene fra gli occhi di chi ancora non sa d’esserne attore. Ci sarà poi spazio, nelle prossime settimane, anche per la grande «Inquisizione», in cui, percorrendo le stanze della Fortezza, i partecipanti avranno la possibilità di attraversare l’oscurità delle vite e dei pensieri che hanno caratterizzato le epoche del Medioevo e del Rinascimento, vedendo così la realtà di quei tempi attraverso gli occhi di coloro che, per grazia divina, si sono posti come giudici della moralità europea: gli Inquisitori. 
Prenotazioni
La prenotazione per tutti gli eventi a cura di SocioCulturale  e Cooperativa Parmigianino di Fontanellato – gestori del Castello – con associazione ludico-culturale Oltre Lo Specchio, è obbligatoria. Telefono: 333.2362839; mail: fortezzadibardi@libero.it.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucia Ferrari

    31 Maggio @ 22.13

    Bellissima serata! Interessante e... un po' spaventosa! Il castello di notte ha un fascino tutto proprio e le due guide sono state eccezionali!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti