19°

Provincia-Emilia

La Canova: "Le zone sporche non sono proprietà comunali"

La Canova: "Le zone sporche non sono proprietà comunali"
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

«I luoghi oggetto di incuria del nostro paese non sono di proprietà comunale. Presto con le associazioni di volontariato organizzeremo una giornata dimostrativa di pulizia degli argini: sarebbe bello vedere un’ampia partecipazione». 
Risponde con una precisazione e con una proposta il sindaco di Colorno alle accuse di degrado urbano a Colorno mosse, nelle scorse settimane, prima dal gruppo «Impegnati-Uniti» tramite un’interpellanza e poi dal neonato gruppo del Movimento Cinque Stelle di Colorno. 
«Non voglio sottovalutare osservazioni e critiche – ha detto la Canova in consiglio comunale rispondendo all’interrogazione di Filippo Allodi degli Impegnati Uniti -, ma lo spazzamento e la pulizia del paese sono affidati alla squadra degli operai comunali che stanno facendo miracoli se si pensa che al Comune non è concesso assumere a causa del blocco delle assunzioni tanto che a seguito degli ultimi due pensionamenti non è avvenuto alcun nuovo inserimento di personale. L’unica alternativa sarebbe quella dell’esternalizzazione del servizio di pulizia e spazzamento con un conseguente aumento dei costi che comporterebbe un taglio su altri servizi». 
In merito alle situazioni di degrado segnalate – erano emerse soprattutto l’area degli argini e dell’ex manicomio di Colorno, entrambe non di competenza comunale – la Canova ha rivolto un appello al senso civico dei cittadini affinché «scoraggino episodi irrispettosi del bene pubblico». 
Quindi la precisazione: «lo stato di incuria di cui si è parlato tanto nei giorni scorsi – ha chiarito il primo cittadino – riguarda luoghi che non sono di proprietà del Comune e sui quali non è previsto un intervento diretto del Comune stesso». 
In questo modo il primo cittadino colornese ha risposto anche  ad un’interrogazione di Allodi che lamentava di aver constatato di persona e di aver ricevuto segnalazioni dai cittadini in merito ad uno stato di degrado del paese «sia nel centro, sia nelle frazioni che lungo i corsi d’acqua con la presenza di rifiuti lasciati ovunque e non negli appositi cassonetti e per la presenza ormai illimitata di cicche di sigarette, cartacce, escrementi di cani, muri imbrattati e deturpati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

10commenti

Parma

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro