14°

Provincia-Emilia

Salso - Commercio, ecco le ricette per fare ripartire la città

Salso - Commercio, ecco le ricette per fare ripartire la città
Ricevi gratis le news
0

«Meno tasse e una città più bella, così il commercio riparte». Questo l’impegno di Filippo Fritelli, candidato sindaco al ballottaggio del prossimo 9 e 10 giugno, per il Pd e per la lista «A sinistra per Fritelli sindaco».
«Il commercio è il tessuto connettivo della nostra comunità - spiega -: da qui si comincia per fare di Salsomaggiore una città più vivibile insieme all’impegno di commercianti ed associazioni, troppo spesso lasciati soli».
Poi descrive un progetto che gli sta particolarmente a cuore: «Con me in Comune si cambia passo: attraverso il nuovo Ufficio del decoro urbano - annuncia Fritelli - lavoreremo da subito per restituire ai salsesi e turisti un’esperienza di shopping all’altezza del nome di Salso, in una città più ordinata e più bella che migliori tangibilmente il lavoro dei nostri tanti commercianti».
Per Fritelli è necessaria «una città più bella e più viva dove il Comune valorizzi gli eventi  culturali e aggregativi nati sul territorio e renda più semplice il lavoro di chi investe e crea posti di lavoro a Salso e Tabiano, in particolare in questo momento di crisi, predisponendo agevolazioni fiscali ad hoc studiate insieme ai commercianti».
 «Una città - aggiunge il candidato sindaco - dove i giovani possano trovare opportunità, ad esempio con un nuovo piano per la “movida” salsese, creando benessere ed invertendo l’esodo delle giovani famiglie verso gli altri comuni della provincia».
«Per fare questo - continua lo sfidante  al ballottaggio  - partendo dalla legge regionale che disciplina dal 2003 (14/2003) l’esercizio delle attività di somministrazione alimenti e bevande e considerando le leggi del 2011 (183/2011) sulla semplificazione degli adempimenti amministrativi per le imprese, lavoreremo per una forte azione di sburocratizzazione per ricostruire un rapporto di fiducia tra il municipio ed il mondo del commercio e garantire agli esercenti le migliori condizioni di lavoro». 

«Basta lasciare i privati da soli nella gestione del commercio. L’amministrazione ha il dovere di coordinare le iniziative, farsi garante dell’equità nei trattamenti senza fare preferenze, assicurare massima attenzione ad ogni proposta, snellendo completamente la burocrazia attuativa». Questa l’idea di commercio di Matteo Orlandi, candidato sindaco di Cambiare Salsomaggiore. «Il Comune, con un nuovo apposito e funzionale ufficio, si porrà come garante, cioè come organismo che favorisce e aiuta chi intende operare per la città abbandonando completamente la logica di lasciare da soli gli imprenditori in nome di una finta neutralità istituzionale. Il Comune, casa di tutti, ha il dovere di tutelare tutti» spiega in una nota. Poi prosegue parlando del vicino polo commerciale di Fidenza: «La realtà dell’outlet deve essere ripensata e sfruttata a favore di Salsomaggiore. Oggi l’outlet attira un numero enorme di persone che arrivano con il solo intento di comprare e ripartire. Ma la sua collocazione è a soli dieci chilometri da noi – osserva - . La nostra amministrazione saprà rendere viva la città e ricca di iniziative ed eventi per attirare a Salsomaggiore questo bacino di utenza che, una volta qui, troverà le nostre specifiche offerte commerciali ed i nostri negozi che solo allora diventeranno complementari e non più concorrenti al gigante outlet. Fondamentale per ottenere questo anche la presenza di Salsomaggiore dentro l’outlet con un moderno e dinamico ufficio di promozione». «Il rilancio dell’economia passa dallo sviluppo territoriale con nuove e mirate idee di marketing, che abbiamo sviluppato in questi due anni e che sottoporremo alle associazioni immediatamente eletti. Il nostro impegno – conclude - sarà quello di mantenere con i commercianti, le associazioni e i cittadini tutti un rapporto onesto, costante e costruttivo mettendo uno stop al pensare che il bene di uno è il male di un altro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R