21°

35°

Provincia-Emilia

Tizzanese, il vescovo in visita pastorale

Tizzanese, il vescovo in visita pastorale
Ricevi gratis le news
0

TIZZANO - Non poteva che iniziare dalle parrocchie del Tizzanese la visita pastorale del vescovo Enrico Solmi che ha voluto testimoniare la sua vicinanza ad un territorio martoriato dal dissesto idrogeologico passando una settimana a stretto contatto con la sua gente e portando loro il conforto della preghiera. Ieri monsignor Solmi ha voluto percorrere a piedi quella che diventerà presto la pista di collegamento tra Pratolungo e Capriglio, in una sorta di pellegrinaggio che è terminato proprio nella frazione più duramente colpita dalle frane, con una cena al circolo La Provvidenza di Capriglio. Accanto al vescovo, nella passeggiata in preghiera, c’erano anche il parroco di Tizzano, don Giovanni Orzi, il sindaco Amilcare Bodria con l’assessore Serena Brandini e il consigliere Mara Morini, il consigliere regionale Gabriele Ferrari, i volontari della Croce Rossa di Tizzano e tanti cittadini. La giornata ha preso il via nella canonica di Pratolungo, con una merenda preparata dagli abitanti della frazione. Seconda tappa l’inizio della pista sterrata, dove ha preso il via il vero e proprio pellegrinaggio. «Questa gente sta ancora facendo i conti con i drammatici eventi che la hanno colpita ma cerca di tornare alla normalità - ha spiegato il vescovo prima della benedizione della pista -. Sono contento di aver trovato, ancora una volta, persone tenaci, che non hanno smesso di essere solidali e di rimanere saldamente ancorate alla loro terra». Ed è proprio con un sentito pellegrinaggio «fatto di preghiera e solidarietà», come ha spiegato lo stesso Solmi, che il vescovo ha voluto dare la propria benedizione ad una strada di fondamentale importanza per l’alto Tizzanese, che tornerà presto a garantire i collegamenti tra la Massese e Capriglio, Casagalvana e Schia. «Questa pista, finanziata dalla Protezione civile regionale, sarà percorribile intorno alla metà di giugno - ha precisato Bodria -. Il tracciato è già stato completato, mentre lunedì inizieranno i lavori per la stesura della ghiaia». Anche Bodria parla di un collegamento «strategico per i territori alti, che quindi speriamo possa essere completato presto con ulteriori finanziamenti regionali». Prima di ringraziare il vescovo per «l’ulteriore segnale di attenzione che anche oggi ci ha voluto rivolgere», il sindaco ha anticipato che presto potrebbero partire i lavori per il secondo stralcio di questo intervento che, non appena i proprietari dei terreni interessati daranno il loro consenso, potrà garantire anche il transito dei mezzi pesanti. «Ricordiamoci - ha sottolineato Bodria - che solo attraverso questa strada Schia, ed in generale tutta la parte alta del Tizzanese, potrà essere raggiunta dai mezzi pesanti». Il consigliere Ferrari ha invece voluto sottolineare come «la visita del vescovo e il pellegrinaggio di oggi siano importanti per dare un segnale di unità. La rete istituzionale stia funzionando bene, ma noi dobbiamo continuare a stare uniti, da Tizzano a Bruxelles, passando per Parma, Bologna e Roma».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero dei vigili del fuoco

Ascoli Piceno

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

4commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Gazzareporter

Il lettore Filippo: "Che belli i nuovi quartieri"

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aumenti bollette multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

CRONACA

Mistero a Palermo: donna seminuda trovata morta in strada. Due casi in pochi giorni

1commento

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

Cinema

Jasmine Trinca nella giuria del Festival di Venezia

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up