15°

28°

Provincia-Emilia

Busseto: riaperta al culto la cappella della Madonna Rossa

Busseto: riaperta al culto la cappella della Madonna Rossa
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Alla presenza di un considerevole numero di fedeli è stata riaperta al culto, a Busseto, la cappella della Madonna Rossa, detta anche «dei viandanti». Un luogo particolarmente caro ai bussetani ma che, da tempo, versava in condizioni decisamente precarie. Grazie alla sensibilità e alla generosità dell’azienda Sicim, che ha coperto interamente l’importo dei lavori di restauro e consolidamento eseguiti in questi mesi, ora la chiesetta, posta lungo viale Pallavicino, a due passi dalla stazione ferroviaria, è tornata al suo antico ed originario splendore, in condizioni di totale sicurezza.
Ad eseguire gli interventi, secondo i dettami della competente soprintendenza, è stata la locale ditta Umistop, la stessa impresa che si occupa anche del restauro delle scuderie di Villa Pallavicino, della Casa natale di Giuseppe Verdi e che ha realizzato altri importanti lavori a carico del convento di Santa Maria degli Angeli.
Alla riapertura sono intervenuti il vescovo diocesano monsignor Carlo Mazza, il parroco monsignor Stefano Bolzoni, il rettore del convento di Santa Maria degli Angeli (al quale è annessa questa cappella) padre Pedro Martinez e il sindaco Maria Giovanna Gambazza, con l’assessore alle Opere pubbliche Angelo Burla, oltre ai titolari ed ai dirigenti della Sicim.
Aprendo la serata, padre Martinez ha tenuto a evidenziare l’importanza dei lavori eseguiti, esprimendo parole di profonda gratitudine per la storica azienda bussetana che, con sensibilità, ha finanziato le opere. Dopo la preghiera del rosario, ha quindi preso la parola il vescovo Mazza che, prima della benedizione della chiesetta, ha espresso grande compiacimento per quanto realizzato ed ha tenuto a ringraziare «sia coloro che hanno contribuito a questi lavori che alle maestranze che li hanno eseguiti». «Tante volte - ha raccontato il presule - sono passato qui davanti ma questa è la prima volta che visito gli interni e devo dire che è veramente molto bella. Mi ha sempre colpito l’iscrizione che si trova sulla facciata: “Iter para tutum”. Si tratta di una breve ma significativa invocazione a Maria. A lei che cosa chiede il passante? E cosa chiediamo noi? Domandiamo - ha detto - che il nostro viaggio sia sicuro e giunga alla meta. Ed il viaggio è quello più decisivo e vero: quello della nostra vita. Che sia un viaggio che ci aiuti a realizzare la nostra vocazione umana e cristiana».
Anche il sindaco Gambazza ha espresso parole di soddisfazione, ma soprattutto di gratitudine, per l’importante opera realizzata. Da evidenziare che la chiesetta, chiamata della «Madonna Rossa» a motivo del colore dell’immagine della Vergine, che è in terracotta ed ha solo valore di venerazione popolare, è caratterizzato dalle classiche linee architettoniche e richiama l’attenzione dei viandanti (da qui l’iscrizione, sulla facciata «Iter para tutum») invitandoli a sostare un momento in preghiera per assicurarsi un viaggio sicuro. La sua custodia, un tempo, era affidata ai seminaristi di Busseto che, specie nel mese mariano di maggio, vi celebravano feste solenni. Un diritto, questo, che a loro era riconosciuto perché furono proprio i seminaristi a costruirla per provvedere una decorosa dimora al simulacro della Vergine, che nel 1400 era collocato all’aperto sopra una modesta colonna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

4commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

8commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti