16°

30°

Provincia-Emilia

Sulla Parma-Suzzara otto treni in meno. Viaggiatori infuriati: ancora penalizzati

Sulla Parma-Suzzara otto treni in meno. Viaggiatori infuriati: ancora penalizzati
Ricevi gratis le news
2

Cristian Calestani

Otto corse della ferrovia Parma-Suzzara sono a rischio da domenica prossima. Il nuovo orario della linea ferroviaria che collega la Bassa mantovana e reggiana, oltre a Sorbolo, con Parma mette in preventivo la sospensione di quattro coppie di treni con inevitabili disagi in vista per i pendolari. 
Giovedì scorso, in extremis, è stata convocata un’assemblea nella sala consiliare del municipio di Gualtieri con la presenza dei sindaci dei paesi interessati, i tecnici dell’azienda di trasporto Tper e i rappresentati del comitato dei pendolari «In treno per Parma». 
Dal confronto è scaturita la promessa da parte della Tper di approfondire la questione e nel giro di qualche giorno, forse entro mercoledì, potrebbero essere previsti dei cambiamenti che, a fronte di tagli che paiono comunque inevitabili, terrebbero comunque maggiormente in considerazione le esigenze dei pendolari. 
«A fronte di alcuni tagli previsti dalla Regione - spiega Ziber Cattini, portavoce del comitato dei pendolari -, la Tper ha iniziato a valutare la soppressione di alcune corse nel periodo estivo tra il 9 giugno e il 9 settembre. Sarebbero tolti in tutto otto treni, ma il grosso dei problemi riguarderebbe soprattutto la soppressione di due corse entrambe con partenza da Parma verso Suzzara e, precisamente, quella delle 13.50 e quella delle 19.50». La prima risulta, infatti, essere congeniale per chi, lavorando a Parma solo in mattinata, vuole fare ritorno nella Bassa alla fine del turno, mentre la seconda è ideale per chi - come gli operatori del commercio - vede terminare l’orario di lavoro tra le 19 e le 19.30. Secondo il nuovo orario estivo resterebbe la corsa delle 20.50 che, oltre ad essere già ora poco frequentata (una decina gli utenti a fronte della quarantina del treno delle 19.50), ha anche il limite di avere come capolinea Guastalla con i pendolari di Tagliata, Luzzara, Codisotto e Suzzara che resterebbero così a piedi. «Abbiamo chiesto all’azienda - chiarisce ancora Ziber Cattini - di sacrificare eventualmente la corsa delle 20.50, mantenendo quella delle 19.50. Resta il fatto che, in ogni caso, sarebbe stato comunque opportuno interloquire con noi viaggiatori prima di prendere delle decisioni in merito. Da un semplice confronto con noi del comitato sarebbero certamente emerse le indicazioni per gestire al meglio il problema capendo quelle che sono le esigenze dei pendolari».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • susy

    03 Giugno @ 16.10

    treno fantasma............è sempre vuoto............quali disagi.!!!!!!

    Rispondi

  • cortopasso

    02 Giugno @ 19.36

    E' lo stesso gestore che vuole comperare la TEP? sono gli stessi che hanno chiuso il bilancio di Tper con un buco di poco meno di 9 milioni? se sono gli stessi manager destinati a dirigere TEP siamo fritti.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti