18°

Provincia-Emilia

Traversetolo - Ladri di rame al cimitero: rubati i tetti delle cappelle

Traversetolo - Ladri di rame al cimitero: rubati i tetti delle cappelle
2

 Bianca Maria Sarti

 Circa una ventina di cappelle private della loro copertura: i ladri di rame hanno colpito anche al cimitero di Traversetolo. 
«Vado al cimitero quasi tutti i giorni – racconta  Palmira, di 80 anni – e venerdì mattina ho trovato appoggiata alla cappella della mia famiglia una scala del cimitero e tutto intorno un gran disordine. Mancavano i tetti e le grondaie in rame della mia e delle cappelle vicine. Hanno lasciato solo i pluvali. Io e altre signore siamo rimaste malissimo, è un’offesa nei confronti dei nostri morti». 
Giovedì notte i ladri hanno rubato il rame dalla cappella della signora Palmira e di un’altra decina di cappelle, ma i furti erano iniziati la scorsa settimana, quando i malviventi, introducendosi nel cimitero di notte, avevano portato via le lamine di protezione dei tetti di altre 12 cappelle, tutte concentrate nell’area nuova del cimitero.
 Secondo le prime ricostruzioni, sembra che i ladri siano entrati la prima volta approfittando di un guasto al cancello sul retro del cimitero. La seconda volta, invece, essendo stato ripristinato il corretto funzionamento del cancello automatico, probabilmente i malviventi hanno scavalcato il cancello e lo hanno aperto dall’interno, tramite il bottone di sicurezza. Non deve essere stato difficile, poi, utilizzare le scale in dotazione al cimitero per tagliare e asportare le lamine, di circa 4 metri per 2 l’una, insieme alle grondaie.
 «Ho visto che in altre cappelle c’erano già operai al lavoro per il ripristino delle coperture – racconta Palmira –. Come altri, ho chiamato i carabinieri che sono venuti subito e, dopo aver raccolto la mia testimonianza, mi hanno suggerito di rivolgermi anche all’ufficio tecnico del Comune». 
Il Comune, infatti, è a lavoro per raccogliere le segnalazioni dei titolari delle cappelle e, a sua volta, ha sporto denuncia ai carabinieri. 
«Il Comune è molto dispiaciuto per l’accaduto – commenta il sindaco Ginetto Mari – è il secondo episodio in due settimane. L’assicurazione non copre i danni alle cappelle che sono date in concessione novantennale ai proprietari, che quindi dovranno pagare personalmente il ripristino dei tetti. Stiamo valutando, però, di modificare il regolamento che obbligava all’utilizzo del rame, per consentire l’installazione di coperture di minor valore ma ugualmente dignitose. I nostri uffici sono a disposizione dei cittadini per ulteriori chiarimenti».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mimmo

    03 Giugno @ 20.04

    ah Stefano....Ovvero di tasca ns.....sveglia!!! Quelli che prendi, perchè li predon spesso, li metti a lavorare guardati a vista x pubblica utilità, altro che tenerli in giro a spese della comunità!

    Rispondi

  • stefano

    03 Giugno @ 12.48

    La sicurezza non si può garantire e questo al di là delle polemiche, non si può pattugliare tutto il territorio Italiano H24 ( anche se ci sarebbe da fare altri discorsi per quanto riguarda i ladri di rame che quasi sempre non sono Italiani ). Credo che se il comune conoscendo la situazione immigrazione e delinquenza ha comunque imposto le coperture in rame debba pagarle di tasca propria.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento