16°

Provincia-Emilia

Traversetolo - Ladri di rame al cimitero: rubati i tetti delle cappelle

Traversetolo - Ladri di rame al cimitero: rubati i tetti delle cappelle
2

 Bianca Maria Sarti

 Circa una ventina di cappelle private della loro copertura: i ladri di rame hanno colpito anche al cimitero di Traversetolo. 
«Vado al cimitero quasi tutti i giorni – racconta  Palmira, di 80 anni – e venerdì mattina ho trovato appoggiata alla cappella della mia famiglia una scala del cimitero e tutto intorno un gran disordine. Mancavano i tetti e le grondaie in rame della mia e delle cappelle vicine. Hanno lasciato solo i pluvali. Io e altre signore siamo rimaste malissimo, è un’offesa nei confronti dei nostri morti». 
Giovedì notte i ladri hanno rubato il rame dalla cappella della signora Palmira e di un’altra decina di cappelle, ma i furti erano iniziati la scorsa settimana, quando i malviventi, introducendosi nel cimitero di notte, avevano portato via le lamine di protezione dei tetti di altre 12 cappelle, tutte concentrate nell’area nuova del cimitero.
 Secondo le prime ricostruzioni, sembra che i ladri siano entrati la prima volta approfittando di un guasto al cancello sul retro del cimitero. La seconda volta, invece, essendo stato ripristinato il corretto funzionamento del cancello automatico, probabilmente i malviventi hanno scavalcato il cancello e lo hanno aperto dall’interno, tramite il bottone di sicurezza. Non deve essere stato difficile, poi, utilizzare le scale in dotazione al cimitero per tagliare e asportare le lamine, di circa 4 metri per 2 l’una, insieme alle grondaie.
 «Ho visto che in altre cappelle c’erano già operai al lavoro per il ripristino delle coperture – racconta Palmira –. Come altri, ho chiamato i carabinieri che sono venuti subito e, dopo aver raccolto la mia testimonianza, mi hanno suggerito di rivolgermi anche all’ufficio tecnico del Comune». 
Il Comune, infatti, è a lavoro per raccogliere le segnalazioni dei titolari delle cappelle e, a sua volta, ha sporto denuncia ai carabinieri. 
«Il Comune è molto dispiaciuto per l’accaduto – commenta il sindaco Ginetto Mari – è il secondo episodio in due settimane. L’assicurazione non copre i danni alle cappelle che sono date in concessione novantennale ai proprietari, che quindi dovranno pagare personalmente il ripristino dei tetti. Stiamo valutando, però, di modificare il regolamento che obbligava all’utilizzo del rame, per consentire l’installazione di coperture di minor valore ma ugualmente dignitose. I nostri uffici sono a disposizione dei cittadini per ulteriori chiarimenti».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mimmo

    03 Giugno @ 20.04

    ah Stefano....Ovvero di tasca ns.....sveglia!!! Quelli che prendi, perchè li predon spesso, li metti a lavorare guardati a vista x pubblica utilità, altro che tenerli in giro a spese della comunità!

    Rispondi

  • stefano

    03 Giugno @ 12.48

    La sicurezza non si può garantire e questo al di là delle polemiche, non si può pattugliare tutto il territorio Italiano H24 ( anche se ci sarebbe da fare altri discorsi per quanto riguarda i ladri di rame che quasi sempre non sono Italiani ). Credo che se il comune conoscendo la situazione immigrazione e delinquenza ha comunque imposto le coperture in rame debba pagarle di tasca propria.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

tg parma

Sequestrati 55 chili di cibo senza etichettatura in un ristorante giapponese Video

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIAL NETWORK

La famiglia posta un video su Youtube: arrestato latitante

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017