21°

Provincia-Emilia

Salso - Consumo del territorio: ecco le idee degli sfidanti

Salso - Consumo del territorio: ecco le idee degli sfidanti
0

«Giù la bolletta dei rifiuti ed agevolazioni per chi ristruttura. Salso e Tabiano devono salvaguardare il loro patrimonio più grande: la bellezza. Per fare questo la nostra amministrazione promuoverà una svolta radicale della politica urbanistica fermando la cementificazione e studiando un nuovo Psc».
E' l’impegno di Filippo Fritelli candidato sindaco al ballottaggio per il Pd e per la lista «A sinistra per Fritelli sindaco».
 «Utilizzeremo nuovi strumenti in favore di chi vuole recuperare il patrimonio immobiliare esistente – annuncia -: agevolazioni fiscali, riduzione dei costi di urbanizzazione e dei costi di trasformazione delle destinazioni d’uso, meccanismi che premino l’efficientamento energetico e la protezione sismica degli edifici, per fare sì che l’obiettivo dei «volumi zero» non sia uno stop alle imprese edili del territorio ma, anzi, rappresenti un volano per creare nuovo lavoro grazie ad un’intensa azione di riqualificazione urbana».
«Riqualificare vuole anche dire recuperare dal degrado alcune zone della città per rendere Salso più appetibile ai turisti e più sicura e vivibile per i cittadini, un’opera che non deve limitarsi al centro di Salso ma coprire tutto il territorio comunale» sottolinea il candidato democratico.
Fritelli: Incentivi per chi ristruttura
«In particolare, utilizzando la mappa del dissesto idrogeologico, sosterremo un grande piano di manutenzione del territorio in modo da prevenire eventi drammatici come frane ed esondazioni, premiando chi si adopererà in azioni di manutenzione, specialmente gli abitanti delle frazioni che più di tutti conoscono questa urgenza».
 Inoltre  Fritelli afferma, concludendo, che «per quel che riguarda l’ambiente introdurremo nel nostro comune la tariffazione puntuale dei rifiuti insieme ad una raccolta differenziata spinta: chi più differenzia meno paga. Questa azione avrà da subito importanti ricadute positive sulla nuova bolletta dei rifiuti in favore di famiglie, imprese ed esercizi commerciali».
 

Orlandi: Valorizzare l'agricoltura
«La difesa del suolo e del nostro territorio è un’esigenza primaria per Salsomaggiore; le nostre colline, il nostro verde, le nostre frazioni sono la nostra ricchezza. Il nostro paesaggio è il primo biglietto da visita per il turista ed quindi legato a doppio filo con l’economia perchè chi viene a Salso vuole trovare verde, colline da sogno, valorizzazione delle produzioni agricole tipiche, un ambiente vivibile e sano, legato al mondo dello stare bene».
Così inizia una nota del candidato sindaco di Cambiare Salsomaggiore, Matteo Orlandi.
 E prosegue parlando di urbanistica: «Fino ad oggi a Salsomaggiore non si è perseguita una politica urbanistica positiva; il nostro territorio, negli ultimi decenni, è stato svenduto ad una logica di oneri di urbanizzazione disastrosa. Cosa fare per invertire la rotta? Cambiare Salsomaggiore sostiene da sempre la necessità di un nuovo Psc indirizzato a ristrutturare invece che costruire o fare nuove cubature – spiega -. A Salso e Tabiano le possibilità sono tante, pensiamo solo alla riconversione di ex strutture alberghiere o ai tantissimi contenitori vuoti sul territorio. I tanti esempi in Italia di città a volumi zero hanno permesso alle ditte edili e artigiane di lavorare senza però stravolgere il paesaggio, ottenendo quindi doppi benefici».
 La nota si conclude parlando dell’ambiente: «Sono molti gli interventi attuabili in poco tempo: alla scadenza del contratto intendiamo uscire da Iren per affidare a ditte locali la raccolta dei rifiuti, in modo da ottenere risparmi sui costi di smaltimento e avere un servizio più efficiente e trasparente. Abbiamo pronti progetti nei campi dell’illuminazione (led), delle energie rinnovabili, sulla gestione del verde, applicabili da subito. Valorizzeremo l’agricoltura e le produzioni locali, attivando filiere corte e mercatini di produzioni del territorio. Inoltre daremo forte attenzione al Parco dello Stirone, realtà che può dare molto anche al turismo sostenibile».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

2commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

4commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery