-2°

Provincia-Emilia

Monchio e Palanzano, le storie partigiane degli studenti

Monchio e Palanzano, le storie partigiane degli studenti
1

Hanno studiato, fatto ricerche, ascoltato i racconti partigiani e intervistato chi ha vissuto  in prima persona la Resistenza sul nostro Appennino. Hanno poi rielaborato il tutto, aggiungendo un pizzico di fantasia e tante emozioni. Così è nata «Storie Partigiane», la raccolta di racconti scritti dai ragazzi che frequentano le scuole secondarie di primo grado di Monchio e Palanzano.
L'iniziativa chiude idealmente il percorso di studio iniziato con il progetto «La Resistenza a Palanzano e Monchio», svolto dai ragazzi delle due scuole utilizzando software di condivisione, che hanno permesso agli studenti di poter collaborare a distanza nelle ricerche storiche sulla Resistenza del loro territorio servendosi delle tecnologie del progetto regionale Scuol@ppennino.
I racconti, corredati dalle riproduzioni dei quadri di Ubaldo Bertoli realizzate dagli alunni, sono raccolti in un volumetto realizzato con il patrocinio dei Comuni di Monchio e Palanzano.
Il volumetto è stato presentato nei giorni scorsi nelle aule della scuola di Palanzano alla presenza dei vicesindaci Emilio Pigoni e Caterina Pezzoni, e del viceprefetto Attilio Ubaldi, presidente dell’associazione Liberi Partigiani Italiani di Parma, che ha anche curato l'introduzione al volume, stampato grazie al contributo dell’azienda «La Fojeda».
Come ha spiegato il docente di lettere Arturo Gagliardi, che ha accompagnato i ragazzi nelle diverse fasi del progetto insieme alle insegnanti Arianna Menduni, Mariangela Pastanella e Antonina Foderà,  «questa raccolta contiene storie partigiane inventate dai ragazzi partendo dalle conoscenze acquisite grazie agli anziani, che hanno parlato agli studenti della guerra e del ruolo che hanno avuto nei combattimenti della guerra di Liberazione. In questi racconti le montagne sono narrate come il rifugio e il baluardo della libertà: i ragazzi hanno scoperto negli anziani una storia e un mondo di valori che non sospettavano».
Gagliardi ha poi ringraziato l’istituto della Resistenza e dell’Età Contemporanea per la preziosa collaborazione, ma anche il sindaco Moretti e il vicesindaco Pigoni, autori della prefazione e dell’introduzione. Quindi i ragazzi hanno letto alcuni dei racconti contenuti nel volume.
In chiusura Pigoni e la Pezzoni si sono complimentati con alunni e docenti per il lavoro svolto. Infine Ubaldi ha parlato di un progetto importante perché «educa i ragazzi al senso critico, fornendo una conoscenza della storia che servirà loro per affrontare presente e futuro, perché ciò che è avvenuto può tornare».
La versione «e-book» del libro è reperibile on line sul sito www.iccorniglio.gov.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    06 Giugno @ 08.47

    Pigoni e la Pezzoni se potrebbe tornare ? come ? questa invasione di extracomunitaria è già qui non se ne accorta? anno fatto la resistenza ma se tornassero indietro e vedessero questo scempio non combatterebbero più questo è il mio parere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti