11°

26°

Provincia-Emilia

Da tutto il mondo per imparare come si prepara la pizza

Da tutto il mondo per imparare come si prepara la pizza
0

Gian Carlo Zanacca
Al Christine di Madregolo quaranta giovani tra i 15 ed i 17 anni, appartenenti al gruppo di Afs Intercultura Parma, hanno imparato come si prepara la pizza e come si serve nel modo migliore.
I gestori del locale,  Antonio e Anna Maria,  hanno accompagnato i giovani desiderosi di cimentarsi con i pizzaioli nella preparazione del piatto italiano più famoso al mondo.
Dieci ragazzi provengono da varie nazioni del mondo: Norvegia, Argentina, Germania, Cina, Cile, Brasile, Perù, Venezuela, Islanda e Repubblica Dominicana. Sono in Italia da settembre, dall’inizio dell’anno scolastico, ripartiranno agli inizi di luglio.
«Un’esperienza indimenticabile – dice in un perfetto italiano Franco Vargas di Mendoza, in Argentina che frequenta l’istituto agrario Bocchialini – trascorrere quasi un anno in Italia serve, non solo per apprendere la lingua, ma soprattutto per conoscere la cultura, le usanze e i modi che distinguono l’Italia nel mondo».
E se per un giovane che parla spagnolo l’impatto con l’italiano è sopportabile, stupisce come Gao Zhujun, 15 anni, cinesina  di Canton che frequenta il liceo socio pedagogico Sanvitale, risponda a tono e riesca a farsi capire.
«Quello che mi piace di più qui è il cibo – dice – sono venuta in Italia anche per conoscere la vostra cultura e le vostre città. Sono innamorata di Parma, è una città a misura d’uomo, molto bella».
I giovani del gruppo sono ospitati da famiglie italiane, come spiega Maria Grazia Cucchi Rizzi, responsabile per l’ospitalità da parte di Intercultura.
«Come volontari – precisa – promuoviamo la possibilità per i giovani di trascorrere un anno scolastico all’estero. E’ possibile scegliere fra quasi tutti i Paesi del mondo. Si tratta di un’esperienza unica per i ragazzi che hanno modo di ampliare i propri orizzonti e di guardare al mondo con occhi diversi». 
Per Lisa Lambertini,  responsabile dell’accoglienza dei giovani italiani all’estero, «un’esperienza all’estero concorre in modo determinante alla formazione dei giovani».
Al Christine i ragazzi hanno imparato come si cucina e come si servono i piatti, in un clima di amicizia. «Partire o essere ospitati è sempre un modo per arricchire le proprie conoscenze - spiega una mamma delle famiglie ospitanti - anche se per noi significa confrontarsi con qualcuno che ha abitudini differenti dalle proprie, e guardare da una prospettiva diversa ciò che prima poteva apparire strano o addirittura sbagliato».
 Per saperne di più è possibile fare riferimento al sito di Intercultura: www.intercultura.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico Video

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima