-2°

Provincia-Emilia

Da tutto il mondo per imparare come si prepara la pizza

Da tutto il mondo per imparare come si prepara la pizza
0

Gian Carlo Zanacca
Al Christine di Madregolo quaranta giovani tra i 15 ed i 17 anni, appartenenti al gruppo di Afs Intercultura Parma, hanno imparato come si prepara la pizza e come si serve nel modo migliore.
I gestori del locale,  Antonio e Anna Maria,  hanno accompagnato i giovani desiderosi di cimentarsi con i pizzaioli nella preparazione del piatto italiano più famoso al mondo.
Dieci ragazzi provengono da varie nazioni del mondo: Norvegia, Argentina, Germania, Cina, Cile, Brasile, Perù, Venezuela, Islanda e Repubblica Dominicana. Sono in Italia da settembre, dall’inizio dell’anno scolastico, ripartiranno agli inizi di luglio.
«Un’esperienza indimenticabile – dice in un perfetto italiano Franco Vargas di Mendoza, in Argentina che frequenta l’istituto agrario Bocchialini – trascorrere quasi un anno in Italia serve, non solo per apprendere la lingua, ma soprattutto per conoscere la cultura, le usanze e i modi che distinguono l’Italia nel mondo».
E se per un giovane che parla spagnolo l’impatto con l’italiano è sopportabile, stupisce come Gao Zhujun, 15 anni, cinesina  di Canton che frequenta il liceo socio pedagogico Sanvitale, risponda a tono e riesca a farsi capire.
«Quello che mi piace di più qui è il cibo – dice – sono venuta in Italia anche per conoscere la vostra cultura e le vostre città. Sono innamorata di Parma, è una città a misura d’uomo, molto bella».
I giovani del gruppo sono ospitati da famiglie italiane, come spiega Maria Grazia Cucchi Rizzi, responsabile per l’ospitalità da parte di Intercultura.
«Come volontari – precisa – promuoviamo la possibilità per i giovani di trascorrere un anno scolastico all’estero. E’ possibile scegliere fra quasi tutti i Paesi del mondo. Si tratta di un’esperienza unica per i ragazzi che hanno modo di ampliare i propri orizzonti e di guardare al mondo con occhi diversi». 
Per Lisa Lambertini,  responsabile dell’accoglienza dei giovani italiani all’estero, «un’esperienza all’estero concorre in modo determinante alla formazione dei giovani».
Al Christine i ragazzi hanno imparato come si cucina e come si servono i piatti, in un clima di amicizia. «Partire o essere ospitati è sempre un modo per arricchire le proprie conoscenze - spiega una mamma delle famiglie ospitanti - anche se per noi significa confrontarsi con qualcuno che ha abitudini differenti dalle proprie, e guardare da una prospettiva diversa ciò che prima poteva apparire strano o addirittura sbagliato».
 Per saperne di più è possibile fare riferimento al sito di Intercultura: www.intercultura.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video