-1°

Provincia-Emilia

"Seba" Poma nel baseball Usa: ora è davvero un piccolo yankee

"Seba" Poma nel baseball Usa: ora è davvero un piccolo yankee
Ricevi gratis le news
0

Andrea Ponticelli
Per «Seba» Poma  l'esperienza yankee vissuta in Florida è stata indimenticabile: «di quelle che ricordi a lungo perchè stare cinque mesi in America, giocare praticamente tutti i giorni, fare una vita da professionista, confrontarsi con ragazzi destinati anche alle Major, significa migliorare e diventare più bravo».
Da Tampa, dove ha giocato esterno e designato nell'Hillsborough College, il gioiellino del Parma in Ibl 1 e del Collecchio in Ibl 2 è tornato nella sua casa di San Michele Tiorre «arricchito»: sotto il profilo tecnico, «perchè ho vissuto una esperienza costruttiva»; e dal punto di vista umano, «perchè ho fatto tante nuove conoscenze e soprattutto ho imparato a cavarmela da solo, sul campo da baseball e nella vita di tutti i giorni».
Grazie anche alla disponibilità «in termini di amicizia e di rapporti umani che mi hanno offerto i miei compagni dell'Hillsborough College. Mi hanno accolto bene, mi sembrava di stare in una famiglia».
Cinque mesi tra studio e sport. In Florida «Seba» ha continuato il suo percorso di avvicinamento alla laurea in Business Administration. In America ci ritornerebbe  non tanto per il baseball («non penso a una carriera là»); piuttosto, «perchè là conseguirei la laurea in due anni anzichè tre. E imparerei bene l'inglese».
Tra studio e sport le sue giornate erano scandite da ritmi regolari. «Sveglia alle 7; scuola e palestra al mattino; pranzo al college; partita e allenamento al pomeriggio; sera libera».
E ovviamente anche tanto divertimento, perchè per un ragazzo di vent'anni che gioca a baseball la Florida, rutilante di luci e colori con le sue spiagge e i suoi locali,  è sicuramente il paese di Bengodi. Anche per la presenza dei Tampa Bay Rays, la franchigia che rappresenta la Florida in Major League: «li ho visti giocare al Tropicana Field di Saint Petersburg contro i Baltimora Orioles. Che spettacolo! Vedere una partita di baseball in America significa vivere una giornata indimenticabile».
Ma è stata tutta l'esperienza americana che giorno dopo giorno è diventata una festa continua. Arricchita dai consigli che gli hanno lasciato i tecnici del college quando li ha salutati per tornare a casa.
Semplici e preziosi: «mi hanno detto di continuare ad allenarmi, e di giocare il più possibile». Con questi suggerimenti Seba, «piccolo yankee», può diventare sempre più un punto di riferimento nel Parma baseball.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5