-1°

Provincia-Emilia

Forbiciate al fornitore del negozio: 53enne arrestato per tentato omicidio a Montecchio

Forbiciate al fornitore del negozio: 53enne arrestato per tentato omicidio a Montecchio
5

Un commerciante 50enne del Modenese è stato colpito a forbiciate in un negozio di Montecchio. Quando ha saputo che potevano esserci problemi con i pagamenti, il fornitore del negozio non ha voluto consegnare tutta la merce pattuita. A quel punto il marito della titolare, un 53enne disoccupato residente a Quattro Castella, ha reagito con violenza: ha impugnato un paio di forbici e ha colpito più volte il fornitore alla schiena. L'uomo se la caverà con due settimane di prognosi. Nel frattempo i carabinieri di Montecchio hanno arrestato il 53enne con l'accusa di tentato omicidio.
Il raptus d'ira del marito della negoziante poteva sfociare in tragedia, ieri pomeriggio. Quando il commerciante modenese è arrivato al negozio gli è stata ventilata la possibilità che la fattura non potesse essere saldata per intero. Il 50enne non ha voluto consegnare tutta la merce ma a quel punto il marito della donna - secondo le indagini dei carabinieri - è andato su tutte le furie, ha impugnato un paio di forbici e ha colpito il fornitore alla schiena. L'uomo ha chiamato la moglie, che ha allertato il 112. I carabinieri di Montecchio hanno sequestrato le forbici usate per l'aggressione, che si trovavano nel bagno del negozio, e hanno arrestato il 53enne di Quattro Castella con l'accusa di tentato omicidio. Il commerciante è stato portato all'ospedale Franchini di Montecchio: salvo complicazioni, spiegano i carabinieri, se la caverà con due settimane di prognosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    12 Giugno @ 09.52

    Non è il miglior modo di dare un taglio ai costi.

    Rispondi

  • Uomo In Castigo

    11 Giugno @ 16.21

    @ cambogiano: se non ricordo male l'IVA non si applica alle esportazioni. E comunque, esasperazione o no, non si cerca di ammazzare gli altri. Specialmente se si tratta di persone che, pure loro, devono lavorare per vivere.

    Rispondi

  • dd_77

    11 Giugno @ 15.41

    non si tratta di libero arbitrio, nessuno ha detto all'uomo vai e colpisci! si tratta di esasperazione, di persone a un passo dalla pensione, o che avevano fatto accesso alla pensione ma che poi gli è stata tolta dalla Fornero, che si ritrovano senza lavoro e nessuno li riassume!! si tratta di un Paese piegato da una classe dirigente (sia nel settore privato che pubblico) incapace di prendere decisioni e promuovere piani di sviluppo e che tra non molto sarà colpito a morte da un altro aumento iva. aumento iva che porterà il paese a non avere merce esportata e ad avere la morte del commercio interno. il libero arbitrio può solo dirci se emigrare o rimanere e sfamarsi in mensa caritas

    Rispondi

  • betti

    11 Giugno @ 15.04

    @cristina. Ma stiamo scherzando? Monti ha fatto dei grossi danni, ma non ci ha tolto il libero arbitrio. Questo è un esagitato

    Rispondi

  • CRISTINA

    11 Giugno @ 13.30

    ECCO I RISULTATI DELLA RISTRETTEZZA DEL CREDITO.........BRAVO MONTI CON I TUOI DECRETI "SALVAITALIA"ECCO DOVE CI HAI PORTATO!!!!!!BENE ANCHE IL COMPORTAMENTO DELLE BANCHE!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria