Provincia-Emilia

Frane, sopralluogo dei tecnici a Ponte Antria Si lavora per difendere la Massese

Frane, sopralluogo dei tecnici a Ponte Antria Si lavora per difendere la Massese
3

Monitoraggio e scelta delle vie alternative in caso di necessità: continuano su Ponte Antria i controlli della Provincia all'insegna della prevenzione. Oggi si è svolto un sopralluogo in zona.
Ponte Antria il punto in cui si è diretta la colata di fango staccatasi da Capriglio che è progressivamente scesa lungo il corso della Bardea. Il letto del torrente non esiste più, così come gli alberi e il sottobosco cresciuto negli anni nella zona. La Provincia, impegnata da settimane nell’attività di controllo del ponte e, in accordo con il Servizio tecnico di bacino, nella pulizia dell’area sottostante, ha eseguito questa mattina un sopralluogo per una ulteriore valutazione  della situazione. 
«La frana si è spostata sulla sinistra idraulica cioè sul lato dove poco più su c’è il prosciuttificio. Adesso dista dal ponte circa 70 metri, un fronte che continua a muoversi anche se lentamente - spiega Fellini -. Valuteremo con il Servizio tecnico di Bacino gli interventi necessari, il nostro obiettivo è ovviamente preservare il ponte essendo quello un elemento indispensabile alla continuità del traffico sulla Massese». 
«Oltre al monitoraggio stiamo considerando soluzioni alternative per la viabilità in modo da avere a disposizione un altro percorso nel caso l’evoluzione della frana fosse tale da sconsigliare l’uso del ponte - aggiunge l’assessore Danni -. Stiamo dedicando risorse ed energie per fare in modo che un’arteria così importante come la Massese e così messa alla prova, non debba subire un’ulteriore interruzione».
Sul posto questa mattina, insieme agli assessori provinciali anche il dirigente del Servizio Ambiente Gabriele Alifraco con i tecnici incaricati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lucmod

    14 Giugno @ 17.57

    Ma quanti sopralluoghi ci vogliono per risolvere il problema????? Non basterebbe drenare le acque a monte della frana e procedere ad asportare il materiale del fronte di frana come normalmente fanno/hanno fatto decine e decine di volte in altre situazioni simili???????? Io non sono un contabile,ma ri-costruire un ponte con annessa strada di accesso costerebbe molto,ma molto di più..... Ah già, dimenticavo,siamo in Italia e qui si sà,spendere di più fà guadagnare di più.....

    Rispondi

  • antonio

    13 Giugno @ 23.13

    Come possono questi tecnici risolvere il problema delle frane, se non sono in grado neanche di tappare le buche delle strade.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    13 Giugno @ 16.18

    Sono la frana di Ponte Antria; posso testimoniare, con la mano su una delle arcate, che, alla vista di Fellini ed Alifiaco, la frana non solo si è arrestata, ma, addirittura, è arretrata di un centinaio di metri.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery