15°

Provincia-Emilia

Frane, sopralluogo dei tecnici a Ponte Antria Si lavora per difendere la Massese

Frane, sopralluogo dei tecnici a Ponte Antria Si lavora per difendere la Massese
3

Monitoraggio e scelta delle vie alternative in caso di necessità: continuano su Ponte Antria i controlli della Provincia all'insegna della prevenzione. Oggi si è svolto un sopralluogo in zona.
Ponte Antria il punto in cui si è diretta la colata di fango staccatasi da Capriglio che è progressivamente scesa lungo il corso della Bardea. Il letto del torrente non esiste più, così come gli alberi e il sottobosco cresciuto negli anni nella zona. La Provincia, impegnata da settimane nell’attività di controllo del ponte e, in accordo con il Servizio tecnico di bacino, nella pulizia dell’area sottostante, ha eseguito questa mattina un sopralluogo per una ulteriore valutazione  della situazione. 
«La frana si è spostata sulla sinistra idraulica cioè sul lato dove poco più su c’è il prosciuttificio. Adesso dista dal ponte circa 70 metri, un fronte che continua a muoversi anche se lentamente - spiega Fellini -. Valuteremo con il Servizio tecnico di Bacino gli interventi necessari, il nostro obiettivo è ovviamente preservare il ponte essendo quello un elemento indispensabile alla continuità del traffico sulla Massese». 
«Oltre al monitoraggio stiamo considerando soluzioni alternative per la viabilità in modo da avere a disposizione un altro percorso nel caso l’evoluzione della frana fosse tale da sconsigliare l’uso del ponte - aggiunge l’assessore Danni -. Stiamo dedicando risorse ed energie per fare in modo che un’arteria così importante come la Massese e così messa alla prova, non debba subire un’ulteriore interruzione».
Sul posto questa mattina, insieme agli assessori provinciali anche il dirigente del Servizio Ambiente Gabriele Alifraco con i tecnici incaricati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lucmod

    14 Giugno @ 17.57

    Ma quanti sopralluoghi ci vogliono per risolvere il problema????? Non basterebbe drenare le acque a monte della frana e procedere ad asportare il materiale del fronte di frana come normalmente fanno/hanno fatto decine e decine di volte in altre situazioni simili???????? Io non sono un contabile,ma ri-costruire un ponte con annessa strada di accesso costerebbe molto,ma molto di più..... Ah già, dimenticavo,siamo in Italia e qui si sà,spendere di più fà guadagnare di più.....

    Rispondi

  • antonio

    13 Giugno @ 23.13

    Come possono questi tecnici risolvere il problema delle frane, se non sono in grado neanche di tappare le buche delle strade.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    13 Giugno @ 16.18

    Sono la frana di Ponte Antria; posso testimoniare, con la mano su una delle arcate, che, alla vista di Fellini ed Alifiaco, la frana non solo si è arrestata, ma, addirittura, è arretrata di un centinaio di metri.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti