12°

22°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore: "Quella lapide rottamata"

Salsomaggiore: "Quella lapide rottamata"
Ricevi gratis le news
1

Amaro e struggente lo sfogo di una salsese, Elisa Restori, riguardo un episodio accaduto alla alla sua famiglia che le ha fat-
to male: nei giorni scorsi è sta-
ta tolta la lapide dedicata a suo zio Italo Restori, generoso mi-
lite della Pubblica, deceduto trent'anni fa in un incidente, mentre era in servizio sull'ambulanza.
«Il mio cognome, alla generazione di oggi, non dirà assolutamente nulla - racconta -  ma se con la memoria torniamo al lontano inverno del 1982, a molti dovrebbe far tornare alle mente un fatto che addolorò gli animi di tutta la cittadinanza salsese. Mio zio, Italo Restori, volontario della Pubblica Assistenza e donatore di sangue, perì dopo un mese di sofferenze a causa di un incidente occorso mentre era in servizio come milite».
Elisa continua commossa nel suo sfogo con un breve accenno ai fatti. «Durante le feste natalizie, ormai finito il suo turno di servizio, veniva ricontattato per trasportare con urgenza all’ospedale di Parma una partoriente e come sempre non si tirò indietro. Tenendo presente che era inverno e le strade erano particolarmente pericolose per il ghiaccio. All’altezza di Sanguinaro, un’autovettura immettendosi sulla via Emilia lo costrinse ad una manovra brusca che causò il rovesciamento dell’ambulanza. Grazie a Dio per la partoriente ed il bambino non ci furono conseguenze, ma per mio zio le ferite furono fatali. Negli anni seguenti il consiglio direttivo della Pubblica Assistenza ritenne all’unanimità di installare una piccola lapide nel giardino della sede, in ricordo del sacrifico dello zio ed in onore di tutti i militi».
«Nei giorni scorsi mio cugino, come suo padre Italo milite della Pubblica, è stato sbrigativamente informato dalla presidente del sodalizio salsese dell’intenzione di togliere la lapide adducendo il fatto che creava fastidio in quanto molte persone passando davanti accennavano al segno della croce, e che  c’era la necessità di sistemare il giardino. Ovviamente lui ha dato il benestare, ma con amarezza. Dopo  pochi giorni, lapide rimossa e smaltita, e solo la foto restituita al mittente, anche se nella seduta del consiglio direttivo del 23.5.13 è stato deliberato il suo riposizionamento all’interno della sede (dove già si trova una targa alla memoria di Italo, ndr)».
«Credo sia giusto rispettare sempre la volontà altrui ma, a parte i modi discutibili, forse - continua Elisa -  poteva essere trovata un’altra soluzione piuttosto che procedere con la rottamazione.  Mio zio era una persona meravigliosa, sempre disponibile e con il sorriso sulle labbra come potrà confermare chi ha avuto la fortuna di svolgere volontariato in Pubblica insieme a lui. Tenere viva la memoria di persone così che hanno fatto del bene e che hanno sacrificato la propria vita per qualcosa in cui credevano, penso sia non dico doveroso, ma sicuramente non fastidioso. La memoria di persone come lui aiuta le nuove generazioni a dare il giusto senso alle cose».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BOB

    18 Giugno @ 09.07

    Certo che messa così per noi che c'eravamo non rende buon merito della "ns." Pubblica. Speriamo in qualcosa di più edificante.Magari qualcuno dovrebbe rispondere ... o del caso dire che ha sbagliato!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro