10°

22°

Provincia-Emilia

Fidenza, una Fiat Uno lega le rapine sull'Emilia?

Fidenza, una Fiat Uno lega le rapine sull'Emilia?
Ricevi gratis le news
0

C'è una Fiat Uno che potrebbe legare tutte le rapine messe a segno negli ultimi tempi  lungo l'asse della via Emilia, a Sanguinaro, Fidenza, Fiorenzuola e Piacenza. 

L'altro ieri la Fiat Uno utilizzata per compiere l'ultima rapina al supermercato U2 di Fiorenzuola, in via Gioia, che ha fruttato un bottino di circa 700 euro, è stata ritrovata abbandonata nei pressi di Bacedasco Basso, in territorio piacentino. Era stata rubata a Fidenza qualche settimana fa. Il ritrovamento della macchina potrebbe costituire dunque un tassello importante nelle indagini in corso. 
Una Fiat Uno sarebbe stata vista il 4 giugno scorso in occasione della rapina alla sala slot di via Manfredi, a Piacenza, dove erano entrati in azione sempre con le armi spianate tre uomini con il volto travisato. Tra le rapine avvenute negli ultimi tempi nel Piacentino, che potrebbero essere «addebitate» alla stessa banda, anche quella avvenuta in un'area di servizio sull'A 21 verso Castelvetro.
Ma la Fiat Uno compare anche nella rapine a mano armata in due pub di proprietà di Emanuele Aimi: la prima messa a segno a Cremona e l'altra, dopo dieci giorni, il 19 maggio scorso, a Fidenza, al pub birreria «Tramvai», in via Ferraris, a Coduro.  Sotto la minaccia di una pistola, due uomini, volto coperto da un passamontagna, avevano intimato al titolare del Tramvai, di consegnargli i soldi. In tutto tremila euro. In quel momento nel pub si trovavano 9 persone. Come aveva raccontato lo stesso Aimi, uno parlava con spiccato accento meridionale e l'altro invece sudamericano. Poi erano scappati e fuori ad attenderli un complice, guarda caso, proprio su una Fiat Uno. E a Cremona stesso copione, dieci giorni prima, in un altro locale di Aimi. Anche lì i rapinatori armati si erano fatti consegnare i soldi: 10 mila euro.
L'ultimo colpo, in ordine di tempo, messo a segno quasi certamente dalla stessa banda della Fiat Uno, è stato quello di domenica scorsa al bar circolo «Donkbet», sulla via Emilia, fra Sanguinaro e Parola. Due rapinatori, volto coperto, entrambi armati, sono entrati nel locale alle 8,15. Prima le minacce con le pistole in pugno: i due  si sono fatti consegnare dal gestore duemila euro. I malviventi prima di fuggire, hanno rinchiuso in bagno le quattro persone presenti nel locale, per evitare che venisse dato subito l'allarme.
E l'ultimo colpo giovedì a Fiorenzuola,  intorno alle 16.  Immediatamente sono intervenuti i militari della Compagnia di Fiorenzuola per interrogare le due sfortunate cassiere e i testimoni, rilevare eventuali impronte e visionare le telecamere della zona.  Finché sulla strada che da Alseno conduce a Vernasca, nei pressi di Bacedasco Basso, hanno rinvenuto la Fiat Uno utilizzata dai rapinatori. L'automobile risulta essere stata rubata qualche tempo fa a Fidenza e si ipotizza che possa essere la stessa usata da banditi in altri colpi analoghi.
Sul caso indagano anche i carabinieri delle compagnie di Fidenza e Salsomaggiore  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

AEREI

Caos Ryanair: niente accordo con i piloti. L'Antitrust indaga

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D