22°

Provincia-Emilia

Gettoni di presenza in Provincia: il Tar dà ragione a Conti e Bernardini

Gettoni di presenza in Provincia: il Tar dà ragione a Conti e Bernardini
0
Gettoni di presenza maturati da Giuseppe Conti e Roberto Bernardini, rispettvivamente sindaco di Bardi ed ex sindaco di  San Secondo, quando - ricoprendo un doppio incarico - erano anche consiglieri provinciali: l'ente di piazzale della Pace aveva detto che a loro non spettavano. 
Il Tar ha invece stabilito che vanno liquidati, ma solo fino al 2010. 
I ricorrenti, con istanza del 17 febbraio 2011, richiedevano all’Amministrazione provinciale la corresponsione dei gettoni di presenza dovuti in ragione della partecipazione alle sedute consiliari. Ma l'istanza veniva respinta dall’Amministrazione con provvedimento del 2 marzo 2011 sul presupposto della ritenuta impossibilità di cumulo fra «le indennità di funzione ed i gettoni di presenza dovuti per mandati elettivi ricoperti dalla stessa persona presso enti locali diversi, successivamente all’abrogazione della disposizione (comma 6, dell’art. 82 del Tuel) che tale cumulo prevedeva». 
Il richiamato diniego veniva impugnato dai ricorrenti. A sostegno della loro pretesa Bernardini e Conti  - rappresentati dagli avvocati Diego Baldi e Marco Pata - «allegano l’inesistenza di una norma che giustifichi il divieto di cumulo opposto dall’Amministrazione». 
I giudici del Tar hanno stabilito che l'abrogazione dell'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

xxx

notizia 4

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara