-5°

Provincia-Emilia

"La Regione ha impedito la trasformazione del Baistrocchi"

"La Regione ha impedito la trasformazione del Baistrocchi"
0

«Mi vedo costretto ad abbandonare il riserbo che ha contraddistinto il mio comportamento rispetto a dichiarazioni da rilasciare alla stampa aventi come oggetto l’ente di cui sono stato presidente a seguito delle farneticazioni di qualcuno ossessionato dalla mia amministrazione e alle recenti dichiarazioni di un gruppo di sedicenti dipendenti del Baistrocchi che, nascondendosi dietro un comodo anonimato, nell’irresistibile intento di diffamarmi, gettano pesanti ombre sull’ente». Ad intervenire è l’ex presidente del Baistrocchi Roberto Milani.

 Commissariamento.  «La Regione ha sciolto il Cda in quanto tre consiglieri si sarebbero dimessi - ricorda -; in realtà due consiglieri si sono dimessi con lettera ufficiale al Cda, il terzo non ha mai formalizzato le sue dimissioni né in maniera ufficiale, né ufficiosa; quindi nessuno ha cacciato nessuno e soprattutto nessuna contestazione è contenuta nel decreto di scioglimento. La trasformazione non è stata realizzata unicamente per volontà della Regione in quanto il Centro aveva nei tempi previsti di giugno 2006 completato il percorso; da allora ad oggi la Regione, per ragioni che sfuggono solo ai più ingenui, ha impedito la trasformazione, con l’aggravante di tentare di scaricare sul Baistrocchi la responsabilità dell’inerzia».
Ed ecco gli altri temi che affronta.
Contenzioso Baistrocchi-Terme. «La Corte di Appello di Bologna ha disposto l’annullamento della convezione che regolava i rapporti del Baistrocchi con Terme per la distribuzione dell’acqua, che i giudici hanno riconosciuto «illegittimi».Dal 2006 il Baistrocchi ha pagato l’acqua ad una cifra al metro cubo che Terme non ha ritenuto congrua; Il Baistrocchi ha tuttavia cercato una transazione, mettendo a disposizione una cifra in contanti di euro 870.000, proposta che Terme ha sempre rifiutato. Su questa specifica questione vigilerò al fine di evitare che gli interessi dell’Ente siano tutelati e non svenduti con accordi volti a soddisfare la controparte, sola responsabile del contenzioso». 
I risultati della gestione economica. «I dati sono incontestabili:presenze incrementate nel periodo 2002-2011 del 33%; ricavi raddoppiati, apertura da stagionale (7 mesi ) ad annuale dal 2009; ristrutturazioni. Tutto ciò pagando stipendi e fornitori e questo anche nel gravissimo periodo di crisi in corso dal 2012. Ciò nonostante l’Ente - almeno fino al termine della gestione del sottoscritto - aveva ancora liquidità per far fronte ai propri impegni».
 Contenziosi con il personale. «Su circa 125 dipendenti sono 3/4 le cause pendenti: il numero è non solo irrisorio ma rientra nella fisiologicità nella vita di una qualunque azienda. E vigilerò affinche l’Ente non svenda per motivi di opportunità politica le cause con alcuni dipendenti che in sede di dibattimento hanno già visto accertate le ragioni dell’Ente. Per le ragioni sopraesposte sono orgoglioso di quanto realizzato e di ciò che oggi il Baistrocchi rappresenta nell’ambito del benessere e delle occasioni di lavoro che ha creato ai propri dipendenti e alle attività dell’indotto commerciale» conclude.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

4commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

11commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto