19°

Provincia-Emilia

Salvatore ha due polmoni nuovi

0

Tutti nel quartiere di San Rocco in Borgotaro parlano di grazia ricevuta. Qualcuno azzarda parlare persino di «miracolo». Miracolo o grazia, il fatto è comunque reale e sicuramente curioso, singolare e straordinario. 

In questi giorni, era in corso la festa del Santissimo Crocifisso, promossa dal numeroso gruppo calabrese di Cutro, insieme agli altri parrocchiani di San Rocco. Una delle finalità della festa, al di là dell’aspetto religioso, come in più occasioni avevamo rimarcato, era quella di raccogliere fondi per un giovane, che doveva essere sottoposto al trapianto di polmoni. Era infatti da tempo in lista di attesa, sia a Bologna che a Vienna, in Austria, ma, per ora, non era accaduto nulla di concreto. Anzi, a breve termine, non gli avevano promesso nulla di sicuro. 
Questo giovane di 33 anni, originario di Cutro, Salvatore Lamanna, che possiede una solida fede e che è un grande devoto al santissimo crocifisso, da giorni andava ripetendo a tutti, che prima che terminasse la festa, lui sarebbe stato chiamato. 
Se lo sentiva, insomma. Del resto, come ripete spesso chi crede, non esiste male o problema che la fede non possa risolvere. Ebbene così è accaduto. Prima che la festa terminasse, l’altra sera, alle 19 (stava per iniziare un momento musicale), è arrivata una telefonata che gli annunciava che, a Bologna, erano pronti per il trapianto e che lo attendevano entro due ore. 
La cosa, poco dopo, è stata annunciata al microfono a tutti i presenti, lasciando commossi e felici i parrocchiani. Incluso il parroco di San Rocco, don Primo Ruggeri, pure lui visibilmente commosso, per non parlare del presidente del sodalizio cutrese Andrea Crivaro e del vice-presidente Gaetano Iembo. 
«Io sono stato il primo – spiega orgogliosamente Gaetano Iembo - a cui Salvatore ha telefonato, dopo la notizia: urlando, mi ha ripetuto più volte: «Cosa ti avevo detto?», il Crocifisso mi ha graziato. Mi hanno trovato i polmoni!». 
Alle 19,15, Salvatore è partito, l’altra sera, in ambulanza ed alle 21 circa è giunto a Bologna. Dopo tutti gli accertamenti è entrato in sala operatoria e dopo oltre 12 ore di intervento, è uscito con i polmoni nuovi. Ora sta bene, è in stretta osservazione e poi, tra qualche giorno, i familiari potranno finalmente vederlo. 
Salvatore Lamanna è pure lui impegnato nel campo dell’edilizia. Ultimamente, visti i suoi grossi problemi, svolgeva lavori di coordinamento delle varie pratiche, in ufficio. 
Ora tutti sperano che possa presto riprendere una vita normale, tranquilla e piena di soddisfazioni. Sicuramente se lo merita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

15commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»