21°

Provincia-Emilia

Fornovo - Nuova vita per l'area ex Eni: approvata la variante al Psc

Fornovo - Nuova vita per l'area ex Eni: approvata la variante al Psc
0

Donatella Canali
Con recente delibera di Giunta è stata approvata una variante al piano strutturale comunale.
Oggetto del documento, l’area Ex Eni, che trova ora, rifacendosi in gran parte al Piano Strategico Territoriale, linee di indirizzo più dettagliate per la futura riqualificazione non solo dell’area ma di tutto il paese.
 Il principale obiettivo che gli amministratori si sono posti nel formulare la variante, che passerà al vaglio dei pareri dei diversi Enti e del consiglio comunale, come hanno spiegato il sindaco Emanuela Grenti e l’assessore all’urbanistica, Doriana Pacini, è quello di dare vita ad una nuova e diversificata area urbana, non isolata come ora dal resto del paese ma collegata ad esso e all’ambiente del fiume, senza consumo di suolo.
«Ciò che è stato prospettato per l’area - dicono infatti - è un mix di funzioni, artigianali, commerciali e di servizi, per costruire una nuova area urbana che permetta di ridistribuire i servizi e di ospitarne di nuovi. Quello che ci preme è trarre il massimo vantaggio per i cittadini di Fornovo. L’area - sottolineano - non dev’essere oggetto degli interessi e delle speculazioni di pochi. Gli obiettivi primari dell’intervento sono dunque quelli della riqualificazione urbana e della rigenerazione ambientale, per dare vita ad una nuova centralità urbana, che dovrà necessariamente attuarsi attraverso la ricucitura con il centro storico».
 Anche il potenziamento del sistema artigianale e produttivo del territorio è tra i temi prioritari del piano, ma secondo gli amministratori, non potrà essere l’unico. L’area - spiega infatti Pacini - non può avere solo una destinazione produttiva: abbiamo dialogato con tutte le aziende operanti sul territorio e sono state segnalate particolari esigenze».
 Lo spazio destinato al settore artigianale ed industriale sarebbe di 90.000 metri, compresa la viabilità di quartiere ed i parcheggi di servizio agli insediamenti. Altro obiettivo della variante il rafforzamento del sintema dei servizi, con la localizzazione e la riorganizzazione del centro sportivo e del nuovo centro scolastico. Quello che si prospetta è un polo d’eccellenza, dello sport e della scuola, con un nuovo e più grande centro sportivo comunale, che sarebbe collocato dentro l’rea Eni, ed un nuovo centro scolastico, che troverebbe nell’attuale area sportiva. Altri temi fondamentale, sottolineati dal documento, il recupero del rapporto con il fiume, sia dal punto di vista paesistico-ambientale che di fruibilità, e al ricostruzione ed il completamento dei collegamenti con la grande viabilità, la Statale della Cisa, e con la viabilità interna, sia veicolare che ciclopedonale.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

8commenti

musica

L'inaugurazione del Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Formaggio

La grana del grana

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della popolazione femminile in età fertile

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

1commento

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

3commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»