12°

Provincia-Emilia

Trevisan: "Prioritaria la riduzione dei costi per smaltire i rifiuti"

Trevisan: "Prioritaria la riduzione dei costi per smaltire i rifiuti"
1

Ridurre i costi di gestione e smaltimento rifiuti; avviare una mappatura del dissesto idrogeologico del territorio; potenziare e valorizzare i percorsi ciclopedonali collinari. Sono queste alcune delle priorità nell’agenda di Marco Trevisan, neo assessore a urbanistica, politiche di tutela e di sviluppo sostenibile del territorio e  attività produttive.  Trevisan, 59 anni, è direttore dell’Istituto di Chimica agraria ed ambientale della Facoltà di agraria della Cattolica di Piacenza.
 Rifiuti. «Il primo obbiettivo è quello di ridurre i costi della gestione e smaltimento dei rifiuti (ora si spendono   3,5 milioni  l’anno) cercando di contrattare con chi ci fornisce il servizio e nello stesso tempo cercare di razionalizzarlo. Il passo successivo sarebbe quello di cercare di arrivare alla tariffa puntuale per fare pagare “il rifiuto” che si produce e non a metro quadrato. Quando parla si razionalizzazione penso al contenimento degli sprechi alimentari, riducendo   l’umido che ha un costo di smaltimento alto: nella nostra città ci sono molto attività ristorative e si potrebbe recuperare il cibo cotto e fresco in eccedenza. Grazie per esempio a “Siticibo” nato dalla Fondazione banco alimentare, o soluzioni analoghe, è possibile  donarlo a chi ha bisogno. Poi va rilanciato il compostaggio casalingo».
Dissesto idrogeologico. «E’ necessario avere una valutazione complessiva del territorio attraverso una mappatura del rischio idrogeologico e nello stesso tempo prevedere interventi di manutenzione dei terreni dai parte dei privati. La frana è un evento naturale ma con un minimo di manutenzione si possono   limitare eventuali smottamenti».
Ambiente. «Sarà da prevedere un accurata sistemazione del laghetto di Parco Mazzini, e interventi di derattizzazione. Dal prossimo anno (perché ormai è tardi) avvieremo interventi mirati per la lotta alla zanzara tigre. E’ poi da rivedere  la viabilità ciclo pedonale e  a cavallo: esistono alcuni percorsi che vorremmo riqualificare e potenziare anche a scopi   turistici. Infine vorremmo riprendere un discorso partito nel 2006, ma poi arenatosi,  di certificazione delle emissioni gas clima alteranti, intervenendo sugli immobili comunali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dado

    27 Giugno @ 10.46

    prima i beni primari, ovvero asfalta e fai marciapiedi dove i rossi han mai messo mano! Le vie dal centro verso monte son 50 anni che nessuno fa nulla , al max rappezzi buche! Questo è parte del dissesto del territorio! O proseguite ad asfaltare carraie delle colline e far marciapiedi in campagna?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv