16°

Provincia-Emilia

Trevisan: "Prioritaria la riduzione dei costi per smaltire i rifiuti"

Trevisan: "Prioritaria la riduzione dei costi per smaltire i rifiuti"
1

Ridurre i costi di gestione e smaltimento rifiuti; avviare una mappatura del dissesto idrogeologico del territorio; potenziare e valorizzare i percorsi ciclopedonali collinari. Sono queste alcune delle priorità nell’agenda di Marco Trevisan, neo assessore a urbanistica, politiche di tutela e di sviluppo sostenibile del territorio e  attività produttive.  Trevisan, 59 anni, è direttore dell’Istituto di Chimica agraria ed ambientale della Facoltà di agraria della Cattolica di Piacenza.
 Rifiuti. «Il primo obbiettivo è quello di ridurre i costi della gestione e smaltimento dei rifiuti (ora si spendono   3,5 milioni  l’anno) cercando di contrattare con chi ci fornisce il servizio e nello stesso tempo cercare di razionalizzarlo. Il passo successivo sarebbe quello di cercare di arrivare alla tariffa puntuale per fare pagare “il rifiuto” che si produce e non a metro quadrato. Quando parla si razionalizzazione penso al contenimento degli sprechi alimentari, riducendo   l’umido che ha un costo di smaltimento alto: nella nostra città ci sono molto attività ristorative e si potrebbe recuperare il cibo cotto e fresco in eccedenza. Grazie per esempio a “Siticibo” nato dalla Fondazione banco alimentare, o soluzioni analoghe, è possibile  donarlo a chi ha bisogno. Poi va rilanciato il compostaggio casalingo».
Dissesto idrogeologico. «E’ necessario avere una valutazione complessiva del territorio attraverso una mappatura del rischio idrogeologico e nello stesso tempo prevedere interventi di manutenzione dei terreni dai parte dei privati. La frana è un evento naturale ma con un minimo di manutenzione si possono   limitare eventuali smottamenti».
Ambiente. «Sarà da prevedere un accurata sistemazione del laghetto di Parco Mazzini, e interventi di derattizzazione. Dal prossimo anno (perché ormai è tardi) avvieremo interventi mirati per la lotta alla zanzara tigre. E’ poi da rivedere  la viabilità ciclo pedonale e  a cavallo: esistono alcuni percorsi che vorremmo riqualificare e potenziare anche a scopi   turistici. Infine vorremmo riprendere un discorso partito nel 2006, ma poi arenatosi,  di certificazione delle emissioni gas clima alteranti, intervenendo sugli immobili comunali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dado

    27 Giugno @ 10.46

    prima i beni primari, ovvero asfalta e fai marciapiedi dove i rossi han mai messo mano! Le vie dal centro verso monte son 50 anni che nessuno fa nulla , al max rappezzi buche! Questo è parte del dissesto del territorio! O proseguite ad asfaltare carraie delle colline e far marciapiedi in campagna?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Degrado

Gli spacciatori ora assediano la stazione

2commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

1commento

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Autostrada

Incidenti e traffico intenso: disagi in A1

Calcio

Parma, che bel poker

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino al 31 marzo

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

2commenti

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

SOCIETA'

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017