21°

35°

Provincia-Emilia

Il ministro Cécile Kyenge sarà sabato a Collecchio

Il ministro Cécile Kyenge sarà sabato a Collecchio
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

Sabato  la ministra per l’integrazione del governo Letta, Cécile Kyenge sarà a Collecchio. La prima ministra «nera», come lei stessa ha chiesto di essere chiamata, e non di colore, nella storia dello stato italiano sarà nel paese pedemontano per due ragioni: da un lato l’apertura della 17ª edizione della Festa multiculturale promossa da Forum solidarietà, dall’altro per un’iniziativa fortemente sostenuta dall’assessorato alle pari opportunità del Comune, guidato da Maristella Galli, il riconoscimento simbolico della cittadinanza onoraria italiana ai bambini stranieri nati a Collecchio.
Saranno circa 200 i giovani tra gli zero ed i 18 anni che riceveranno l’attestato simbolico in occasione della cerimonia. Oltre 100 famiglie straniere del territorio del Comune di Collecchio sono state coinvolte in questa iniziativa che vuole promuovere il diritto alla cittadinanza per gli stranieri attraverso il riconoscimento dello «ius soli» cioè del fatto che è cittadino italiano colui che nasce sul suolo italiano. E’ all’esame del parlamento la proposta di legge che norma questo discorso e proprio durante l’ultima seduta del consiglio comunale a Collecchio è stato approvato l’ordine del giorno proposto dal gruppo consiliare di maggioranza di «Collecchio democratica» per il riconoscimento simbolico della cittadinanza italiana agli stranieri residenti sul territorio del Comune pedemontano.
«Abbiamo aderito – ha spiegato il vicesindaco con delega alle pari opportunità Maristella Galli – alla campagna promossa dal comitato “L’Italia sono anch’io” e sostenuto da Unicef e Partito Democratico, tra gli altri, per la raccolta firme al fine di promuovere il cambiamento della legislazione vigente introducendo lo “ius soli”».
 Come Comune ci siamo mossi per portare avanti questo tipo di discorso attraverso l’approvazione dell’ordine del giorno promosso dalla maggioranza in consiglio comunale con cui si prevede il riconoscimento simbolico della cittadinanza onoraria italiana ai bambini stranieri, anche in questa circostanza possiamo parlare di pari opportunità legate non solo a temi come la differenza di genere, ma anche nel senso di parità di diritti e di doveri per i nostri concittadini». Cécile Kyenge, originaria del Congo, vive e lavora come medico oculista a Modena. E’ ministra per l’integrazione del governo Letta. «La sua presenza a Collecchio in occasione della Festa multiculturae – ha spiegato il sindaco Paolo Bianchi – ci onora ed ha per la nostra comunità un alto significato legato al concetto di integrazione e di attenzione dello stato a questo tema particolarmente delicato. Integrazione, cooperazione, conoscenza reciproca sono da sempre i temi che caratterizzano la Festa multiculturale che da quasi due decenni si volge al Parco Nevicati, penso che l’apporto della ministra sia particolarmente rilevante dal momento che conosce le problematiche legate alla regolarizzazione, all’integrazione ed al rapporto fra diverse realtà culturali». La festa Multiculturale rappresenta un luogo di confronto e di incontro per promuovere l’integrazione attraverso tavole rotonde, sport, cucina, video, e quest’anno anche attraverso la presenza di Cécile Kyenge. Alla cerimonia parteciperanno le più alte autorità provinciali e regionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco non ci sta e scrive al ministro dell'Interno

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel