-2°

Provincia-Emilia

Anziana uccisa a colpi di scure a Bologna: figlio a processo dopo 13 anni grazie ai Ris

Anziana uccisa a colpi di scure a Bologna: figlio a processo dopo 13 anni grazie ai Ris
1

BOLOGNA – A settembre dovrà rispondere dell’omicidio della madre davanti alla Corte d’Assise: Nicola Nanni, figlio di Tommasina Olina, pensionata settantottenne uccisa con il cranio fracassato a colpi di scure più di 13 anni fa, è stato rinviato a giudizio dal Gup di Bologna Letizio Magliaro. La donna fu trovata morta il 6 gennaio 2000, all’ingresso del casolare dove viveva a Badolo di Sasso Marconi, sull'Appennino bolognese.  

 Finisce così a processo un’inchiesta che venne inizialmente archiviata senza nessun colpevole e riaperta solo nel 2008, grazie anche ai progressi nelle tecniche di indagine e alla tenacia dei carabinieri, coordinati dai pm Marco Mescolini, prima, poi dal collega Stefano Orsi. Alcuni reperti trovati nella casa, e conservati negli anni, furono esaminati dagli esperti del Ris di Parma, che individuarono alcuni profili di Dna. In particolare, tracce collegate al figlio furono repertate sul manico di un’ascia, trovata ripulita nella legnaia vicino al casolare; sulla lama invece c'erano tracce riconducibili alla madre. Fu una perizia fatta in sede di incidente probatorio nel 2011 a dire che l’arma era compatibile con le ferite sul capo. Per questi accertamenti fu necessario anche riesumare i resti della donna.

Oltre al figlio (avv. Pietro Giampaolo), unico sospettato dell’omicidio secondo l’accusa per un movente economico, il giudizio era stato chiesto anche per un amico di famiglia, M.F., che per l’accusa avrebbe cercato di coprirlo ed è accusato di false dichiarazioni al pm, e per la madre dell’ex compagna di Nanni, D.G. (avv. Daniele Vicoli), accusata di favoreggiamento perchè avrebbe favorito l’alibi dell’allora 'generò in cambio di aiuti economici. Per queste due posizioni il procedimento è stato sospeso, in attesa dell’esito del processo per omicidio e il giudice ha rimandato gli atti al pm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    28 Giugno @ 12.06

    Tanto di cappello ai nostri amati carabinieri del RIS che so prodighi e integerrimi , tirata di orecchie per i politichesi che spendono soldi inutilmente e che permettono che i casi siano risolti dopo decenni. 13 anni per una analisi? Ma vi rendete conto di come stanno andando le cose?

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

14commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti