14°

Provincia-Emilia

Consiglio comunale a Roccabianca

Consiglio comunale a Roccabianca
0

Simona Valesi
Polemica del gruppo di minoranza «Roccabianca di domani» in consiglio comunale. L’opposizione guidata da Patrizia Arioli ha abbandonato la sala ad inizio seduta dopo aver letto una dichiarazione per lamentare «l’eccessivo numero di punti nell’ordine del giorno» come una «predeterminata volontà di ridurre il tempo dedicato all’approfondimento» e per il «limitato termine di consegna» dei documenti legati al consiglio.
Il gruppo ha criticato anche l’inserimento del punto per l’approvazione del bilancio preventivo prima di approvare le aliquote di Imu, Tares e Irpef. Il sindaco Giorgio Quarantelli ha risposto ricordando l’obbligo di legge dell’approvazione delle aliquote prima del bilancio, come inserito nell’ordine del giorno, e giudicando nella norma i tempi tecnici di consegna dei documenti.
Il capogruppo di maggioranza Maurizio Luzzara ha poi stigmatizzato il gesto di abbandono dell’aula come «inqualificabile e inutile specie in tempi di crisi come questo, perché crea inutili difficoltà e rappresenta una mancanza di rispetto per l’impegno della giunta». Così il consiglio è proseguito con la sola presenza della maggioranza e del consigliere Anita Capelli dell’opposizione «Il paese che vorrei». Sono state approvate con l’astensione della Capelli sia il regolamento, il piano finanziario che le tariffe per la Tares su trasporto e smaltimento rifiuti. Il sindaco ha spiegato che a differenza della Tarsu il nuovo tributo considererà più le persone che la superficie degli edifici per i pagamenti, e in questo modo le famiglie più numerose dovranno pagare di più. «Per situazioni di difficoltà interverremo tramite i servizi sociali» ha aggiunto. La Capelli ha commentato sottolineando la spesa aggiuntiva per i cittadini già in difficoltà.
«Inoltre non è giusto costringere i Comuni a prendere altri soldi alla comunità» ha dichiarato. Astensione della Capelli anche per le conferme delle aliquote Imu e Irpef per il 2013. Mentre il voto è stato favorevole all’unanimità per il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari.
Ancora astensione della minoranza invece sul programma triennale e l’elenco annuale dei lavori pubblici - bloccati dal patto di stabilità e dalla spending review – e per il bilancio annuale di previsione.
Tre gli edifici che saranno oggetto di manutenzione ordinaria: l’Arena del Sole, la scuola materna e il cimitero del capoluogo. Approvata poi all’unanimità la convenzione tra i comuni del distretto di Fidenza, Ausl Parma e Asp Fidenza per l’erogazione dei servizi sociali con spesa a rilievo socio-sanitario così come la presa in carico del Comune dell’asilo dopo la sua estinzione come Ipab tramite decreto regionale. «Dopo una storia lunga e travagliata il nostro compito è far sì che questo bene continui ad esserci a servizio della comunità» ha commentato l’assessore ai servizi sociali Marco Antonioli. Infine è stata approvata la nuova convenzione per la Community network che scadrà il 30 giugno 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

6commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv