17°

Provincia-Emilia

Comune, un fondo anticrisi per le piccole e medie imprese

Comune, un fondo anticrisi per le piccole e medie imprese
0

L'amministrazione comunale, in accordo con le associazioni di categoria, ha presentato ieri nella sala consiliare del Municipio, l’accordo politico per l’utilizzo del fondo anticrisi a vantaggio delle piccole e medie imprese.
Alla conferenza erano presenti, il vicesindaco Stefano Tanzi, l’assessore al Commercio Luca Talignani, Roberto Rubini presidente di Cna, Roberto Sassi, presidente di Apla e Claudio Marchi Baraldi, vice presidente Unifidi Emilia Romagna.
Il vicesindaco Tanzi nel presentare l’accordo, ha sottolineato come l’amministrazione abbia già varato un pacchetto complessivo anti-crisi per vari supporti in questo delicato momento, per 265 mila euro.
«Adesso, in accordo con le associazioni di categoria che fanno da tramite – ha spiegato Tanzi – abbiamo inserito un fondo di 30 mila per incentivare le piccole e medie imprese. Sono state le stesse associazioni, a cui ci siamo appoggiati, a farsi promotrici di idee su come utilizzare questi soldi. Se il fondo stanziato non verrà utilizzato, lo accantoneremo e riutilizzeremo il prossimo anno. Si tratta della prima volta e stiamo cercando di creare una sorta di volano per aiutare concretamente le piccole e medie imprese».
Anche l’assessore al Commercio Luca Talignani ha espresso soddisfazione per questo stanziamento. «E' una novità e credo sia un’ottima opportunità per sfruttare questi soldi».
«E' significativo sedersi intorno a un tavolo – ha aggiunto Roberto Rubini di Cna – e dialogare con l’amministrazione, per mettere insieme una cifra per aiutare le imprese in difficoltà. In questo delicato momento occorre un occhio di riguardo per aiutare gli artigiani, che stanno facendo i salti mortali per riuscire a tutelare i propri dipendenti. Noi, come associazione, ci siamo impegnati a seguire anche le pratiche».
Anche Roberto Sassi, presidente di Apla, ha ringraziato l’amministrazione per l’interessamento dimostrato verso la categoria.
«Non si tratta di una cifra esagerata – ha aggiunto Sassi – ma comunque è un primo passo, molto importante, che auspichiamo possa essere sviluppato il prossimo anno. Nel contempo speriamo finisca il prima possibile questa grande crisi che ha messo in ginocchio tutti».
Il vicepresidente di Unifidi, Claudio Marchi Baraldi, ha spiegato che in questo momento il problema principale è riuscire ad avere i finaziamenti. E ha aggiunto che anche l’ipoteca sugli immobili oggi viene valutata poco niente. «Quindi credo che questo sia un segnale molto importante, per rompere il fronte degli interventi sul territorio vissuti in modo molto limitato. Ed è opportuno allo scopo avviare un processo di moltiplicazione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia