10°

18°

Provincia-Emilia

Fa discutere la fusione tra Collecchio, Sala e Felino

Fa discutere la fusione tra Collecchio, Sala e Felino
0

Gian Carlo Zanacca

Collecchio, Sala Baganza e Felino verso la fusione? Non nell’immediato, per un progetto di questo tipo occorrono anni. A gettare il sasso nello stagno è stato Gian Luca Belletti, consigliere del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale». 
Da una sua mozione il Consiglio comunale ha approvato la creazione di una commissione di studio per valutare il progetto di fattibilità della fusione dei tre enti. La proposta è passata con i voti favorevoli del gruppo di maggioranza «Collecchio democratica» e dello stesso Belletti. Contrario, invece, Luigi Tanzi e parte del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio»; astenuti Manuel Magnani, Costantino Merosini e Giovanni Montani. Ma per arrivare alla fusione dei tre Comuni occorre che tutti siano d’accordo e così non è. Infatti, mentre il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi è cauto e aspetta le valutazioni della commissione di studio,  il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi è più possibilista con la clausola però che il processo sia approvato dal basso, cioè dai  cittadini. Contraria invece il sindaco di Felino Barbara Lori.  La fusione dei tre Comuni azzererebbe i tre sindaci, le rispettive giunte ed i consigli comunali dei tre centri. Sarebbe un vero e proprio nuovo Comune unico. Attualmente i tre Comuni sono legati da un rapporto di cooperazione molto stretto nell’ambito dell’Unione Pedemontana Parmense, che comprende anche i Comuni di Traversetolo e Montechiaruogolo. Condividono diverse funzioni: protezione civile, personale, corpo unico di polizia municipale, sportello unico delle attività produttive, servizi informatici, e, da luglio, anche i servizi alla persona (anziani, disabili, minori e adulti).
Per Gian Luca Belletti la fusione rappresenterebbe un contenimento dei costi della politica. Ci sarebbero 4 consigli in meno (Collecchio, Sala Baganza, Felino e Unione Pedemontana), altrettante Giunte in meno, e così via. Inoltre, il nuovo Comune avrebbe una maggiore capacità di programmazione e di contrattazione a livello territoriale
Luigi Tanzi, capogruppo di «Liberi e uniti per Collecchio», non è dello stesso avviso poiché ritiene che anche l’Unione pedemontana parmense sia già un ente inutile: «le funzioni che gestisce potrebbero essere tranquillamente governate attraverso delle convenzioni tra Comuni senza ricorrere ad enti di secondo grado». Pareri contrastanti anche fra tre delle personalità più in vista dei tre Comuni. Giorgio Orlandini, ex direttore dell’Unione Parmense degli industriali, che abita a Collecchio, considera positivamente l'ipotesi. «La fusione è oggi una necessità. A fronte di una situazione in cui ai cittadini sono richiesti sacrifici, anche gli enti pubblici dovrebbero guardare a soluzioni che prevedano la riduzione dei costi».
Anche Stefano Remedi,  titolare della ditta Frigomeccanica di Sala Baganza,  è favorevole. «Bisogna mettere da parte i campanilismi – spiega – ed unire le forze. Si tratta di un percorso analogo a quello che sta avvenendo per molte realtà economiche italiane».
Contrario invece Umberto Boschi titolare dell’omonimo salumificio, noto per la produzione del prestigioso salame di Felino. «Non ne vedo la necessità. Collecchio, Felino e Sala sono tre realtà in cui i servizi funzionano e le rispettive Amministrazioni operano in un rapporto diretto con la cittadinanza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery