17°

Provincia-Emilia

Fidenza, anziana raggirata da un finto nipote: spariti 4.500 euro

4

Una donna di 75 anni ha denunciato ai carabinieri di essere stata truffata da due uomini, uno dei quali si è spacciato per suo nipote.
Ieri mattina l'anziana vedova ha ricevuto una telefonata. Era suo nipote. O meglio, qualcuno le ha fatto credere che lo fosse. L'uomo le ha chiesto aiuto: aveva appena fatto un incidente con la macchina, le ha raccontato il finto nipote, e doveva risarcire subito 12mila euro. L'anziana, pensando di parlare davvero con il nipote, ha risposto di avere in casa soltanto 4.500 euro. Cosicché il finto nipote ha mandato un amico (in realtà un complice della truffa) per ritirare la somma.
Solo a truffa avvenuta l'anziana si è resa conto di essere stata presa di mira da due malviventi. A quel punto non ha potuto fare altro che chiamare i carabinieri.  

Il Comando Compagnia carabinieri di Fidenza, in una nota, «invita ancora una volta la popolazione anziana a diffidare di qualsiasi persona non personalmente conosciuta  li avvicini per qualsiasi motivo ed a richiedere immediatamente l’intervento dei carabinieri telefonando al numero gratuito 112. Allo stesso modo, anche i congiunti delle persone anziane sono invitate a prendere spunto da questo fatto per informare adeguatamente i propri cari sui pericoli cui sono esposti».

(foto d'archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    06 Luglio @ 17.48

    Questo è quanto accade a certi anziani, testardi e cocciuti, che si ostinano a tenere i soldi in casa, nascosti in posti di una ingenuità di altri tempi. Mio padre ha 94 anni, ma tiene tutti i soldi in banca.

    Rispondi

  • roberto

    05 Luglio @ 21.53

    Questo fatto serva di "lezione" a tanti alttri anziani! Svegliatevi! Non dovete avere un cuore ... se non quando di fronte a voi avete familiari altrimenti non avete ne denaro ne preziosi in casa! Io questi truffatori li impiccherei in piazza a Fidenza affinchè tutti vedano chi sono! e che fine fanno chi agisce come loro! La pena di morte il Vaticano non la vuole, mandiamoli tutti a rubare nei loro Palazzi! Vedrai che lio smarinano ben presto!!!

    Rispondi

  • massimiliano

    05 Luglio @ 16.42

    Capisco tutto, ma la truffa del falso nipote è vecchia come il mondo!!!!!!!!!!!!! Come può una nonna non riconoscere il nipote o sincerarsi che quanto affermato sia veramente accaduto?????? Per di più dare il denaro in mano ad un presunto amico del presunto nipote........... Allora ricapitoliamo: Anziana sola con 4.500 euro in casa (!!!!!), falso nipote che chiama e dice di essere nei guai, arriva un presunto amico del presuno nipote che prende il denaro........ BINGO!!!!!!!! (chi sa leggere tra le righe capisce)

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    05 Luglio @ 16.41

    xchè questi signori anziani non danno retta ne ai parenti e nemmeno alla polizia.? La chiamata alle forze dell'ordine va fatta prima,appena si notano persone mai viste,e soprattutto se chiedono soldi, non quando se ne sono già andati via con il bottino. Ma vaglielo a fare capire..........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche