17°

32°

Provincia-Emilia

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina
1

Claudia Patrizi

Dietrofront della dirigenza scolastica a Lesignano sull’orario delle scuole medie: gli studenti andranno a lezione il sabato mattina anziché effettuare i due rientri pomeridiani, almeno per l’anno scolastico 2013-2014.
 La decisione è stata comunicata dal dirigente scolastico, il professor Stefano Bianchi, dopo aver ascoltato un gruppo di genitori che si era fatto portavoce del malcontento di molte famiglie a causa del cambiamento dell’orario deciso pochi giorni prima della chiusura della scuola, che prevedeva le lezioni solo su 5 giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, con due rientri pomeridiani.
«Non vogliamo entrare nel merito della correttezza o meno dei rientri pomeridiani per gli studenti delle medie – ha spiegato Giorgio Russo, uno dei genitori che si è fatto portavoce dello scontento – la cosa grave era aver tradito le aspettative delle famiglie al momento dell’iscrizione: il cambiamento dell’orario era infatti stato deciso ben dopo il temine delle iscrizioni, che cadeva a febbraio. Se fosse stato comunicato prima, invece, ogni famiglia avrebbe potuto decidere dove iscrivere i propri figli alla luce della diversa organizzazione».
Dopo aver raccolto l’adesione di molte altre famiglie, alcuni genitori sono stati ricevuti dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Parma (l’ex Provveditorato) Laura Gianferrari, per esporre i loro dubbi circa questo «cambio in corsa» dell’orario.
«Abbiamo trovato una grande disponibilità – ha commentato Walter Marinoni, padre di due ragazzi che frequentano le medie a Lesignano – sia da parte della Dottoressa Gianferrari che del dirigente scolastico Bianchi: hanno ascoltato le nostre perplessità, non solo riguardo le aspettative al momento dell’iscrizione, ma anche per quanto concerne la parte organizzativa ed economica dei servizi mensa e trasporto, che con i rientri pomeridiani avrebbero gravato sulle tasche delle famiglie. Alla luce dei dubbi avanzati, hanno convenuto che almeno per il prossimo anno scolastico l’orario rimarrà invariato».
Una delle preoccupazioni delle famiglie è che le scelte legate all’istruzione e alla vita scolastica vengano dettate più dalla scarsità delle risorse che dalle esigenze educative degli studenti.
«La nostra – ha spiegato Luana Giusti, anche lei nel gruppo dei genitori che si sono fatti portavoce del malcontento - non vuole assolutamente essere una polemica: quella di Lesignano è una scuola rinomata per la sua qualità, dal punto di vista didattico, degli insegnanti e delle attività svolte. Ci sembra però corretto che i genitori abbiano tutte le informazioni necessarie prima di decidere in quale istituto iscrivere i propri figli».
Dello stesso avviso anche i dirigenti scolastici, che hanno già comunicato il ritorno all’orario con 6 giorni di lezione, dal lunedì al sabato, come previsto al momento dell’iscrizione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Luglio @ 10.11

    Così come proposto il sabato a casa non offriva garanzie di qualità. Si pensi a soluzioni che non implichino i rietri pomeridiani. Ci sono già. Inoltre andare in mensa in pochi individui e poi andare fuori da scuoal è diverso che andare in un centinaio di individui fra studenti e professori e dover : uscire da scuola, andare in mensa, fare la fila, mangiare e poi dover rientrare a scuola. La scelta poi di fare le cose agli ultimi giorni di scuola ha indispettito non poco. Inoltre nessuno di quelli che vorrebbero il sabato a casa ha parlato di didattica ecc. Nemmeno i professori sapevano nulla.! Poi perché le rappresentanti non si sono rifiutate di votare ? Perché sapevano e non hanno fatto democraticamente una riunione anche di emergenza dato il tasto delicato? Abbiamo delle rappresentanti dei genitori poco democratiche e con la verità in tasca ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da' del viado a Belen, Nina Moric a giudizio per diffamazione

Gossip

Da' del "viado" a Belen, Nina Moric a giudizio per diffamazione

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

1commento

traffico

Parma-Lucchese: ecco le modifiche alla viabilità

Il Comune: "Utilizzate il più possibile la tangenziale". Divieto di vendita e consumo alcolici

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

3commenti

Gazzareporter

"Strada Stallini: la pianta si mangia il marciapiede"

"Rischio per i pedoni", dice Alessandro, che invia alcune foto

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

2commenti

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

tg parma

Rugby, le Zebre "respingono" l'ultimatum del presidente Fir Gavazzi Video

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

2commenti

SOCIETA'

polizia

Ritrovata una bicicletta rubata: di chi è?

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

1commento

SPORT

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

1commento

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione