Provincia-Emilia

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina
Ricevi gratis le news
1

Claudia Patrizi

Dietrofront della dirigenza scolastica a Lesignano sull’orario delle scuole medie: gli studenti andranno a lezione il sabato mattina anziché effettuare i due rientri pomeridiani, almeno per l’anno scolastico 2013-2014.
 La decisione è stata comunicata dal dirigente scolastico, il professor Stefano Bianchi, dopo aver ascoltato un gruppo di genitori che si era fatto portavoce del malcontento di molte famiglie a causa del cambiamento dell’orario deciso pochi giorni prima della chiusura della scuola, che prevedeva le lezioni solo su 5 giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, con due rientri pomeridiani.
«Non vogliamo entrare nel merito della correttezza o meno dei rientri pomeridiani per gli studenti delle medie – ha spiegato Giorgio Russo, uno dei genitori che si è fatto portavoce dello scontento – la cosa grave era aver tradito le aspettative delle famiglie al momento dell’iscrizione: il cambiamento dell’orario era infatti stato deciso ben dopo il temine delle iscrizioni, che cadeva a febbraio. Se fosse stato comunicato prima, invece, ogni famiglia avrebbe potuto decidere dove iscrivere i propri figli alla luce della diversa organizzazione».
Dopo aver raccolto l’adesione di molte altre famiglie, alcuni genitori sono stati ricevuti dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Parma (l’ex Provveditorato) Laura Gianferrari, per esporre i loro dubbi circa questo «cambio in corsa» dell’orario.
«Abbiamo trovato una grande disponibilità – ha commentato Walter Marinoni, padre di due ragazzi che frequentano le medie a Lesignano – sia da parte della Dottoressa Gianferrari che del dirigente scolastico Bianchi: hanno ascoltato le nostre perplessità, non solo riguardo le aspettative al momento dell’iscrizione, ma anche per quanto concerne la parte organizzativa ed economica dei servizi mensa e trasporto, che con i rientri pomeridiani avrebbero gravato sulle tasche delle famiglie. Alla luce dei dubbi avanzati, hanno convenuto che almeno per il prossimo anno scolastico l’orario rimarrà invariato».
Una delle preoccupazioni delle famiglie è che le scelte legate all’istruzione e alla vita scolastica vengano dettate più dalla scarsità delle risorse che dalle esigenze educative degli studenti.
«La nostra – ha spiegato Luana Giusti, anche lei nel gruppo dei genitori che si sono fatti portavoce del malcontento - non vuole assolutamente essere una polemica: quella di Lesignano è una scuola rinomata per la sua qualità, dal punto di vista didattico, degli insegnanti e delle attività svolte. Ci sembra però corretto che i genitori abbiano tutte le informazioni necessarie prima di decidere in quale istituto iscrivere i propri figli».
Dello stesso avviso anche i dirigenti scolastici, che hanno già comunicato il ritorno all’orario con 6 giorni di lezione, dal lunedì al sabato, come previsto al momento dell’iscrizione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Luglio @ 10.11

    Così come proposto il sabato a casa non offriva garanzie di qualità. Si pensi a soluzioni che non implichino i rietri pomeridiani. Ci sono già. Inoltre andare in mensa in pochi individui e poi andare fuori da scuoal è diverso che andare in un centinaio di individui fra studenti e professori e dover : uscire da scuola, andare in mensa, fare la fila, mangiare e poi dover rientrare a scuola. La scelta poi di fare le cose agli ultimi giorni di scuola ha indispettito non poco. Inoltre nessuno di quelli che vorrebbero il sabato a casa ha parlato di didattica ecc. Nemmeno i professori sapevano nulla.! Poi perché le rappresentanti non si sono rifiutate di votare ? Perché sapevano e non hanno fatto democraticamente una riunione anche di emergenza dato il tasto delicato? Abbiamo delle rappresentanti dei genitori poco democratiche e con la verità in tasca ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mago Gigo

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

1commento

Lealtrenotizie

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

incendio

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

3commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

8commenti

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

1commento

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day