14°

31°

Provincia-Emilia

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina
Ricevi gratis le news
1

Claudia Patrizi

Dietrofront della dirigenza scolastica a Lesignano sull’orario delle scuole medie: gli studenti andranno a lezione il sabato mattina anziché effettuare i due rientri pomeridiani, almeno per l’anno scolastico 2013-2014.
 La decisione è stata comunicata dal dirigente scolastico, il professor Stefano Bianchi, dopo aver ascoltato un gruppo di genitori che si era fatto portavoce del malcontento di molte famiglie a causa del cambiamento dell’orario deciso pochi giorni prima della chiusura della scuola, che prevedeva le lezioni solo su 5 giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, con due rientri pomeridiani.
«Non vogliamo entrare nel merito della correttezza o meno dei rientri pomeridiani per gli studenti delle medie – ha spiegato Giorgio Russo, uno dei genitori che si è fatto portavoce dello scontento – la cosa grave era aver tradito le aspettative delle famiglie al momento dell’iscrizione: il cambiamento dell’orario era infatti stato deciso ben dopo il temine delle iscrizioni, che cadeva a febbraio. Se fosse stato comunicato prima, invece, ogni famiglia avrebbe potuto decidere dove iscrivere i propri figli alla luce della diversa organizzazione».
Dopo aver raccolto l’adesione di molte altre famiglie, alcuni genitori sono stati ricevuti dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Parma (l’ex Provveditorato) Laura Gianferrari, per esporre i loro dubbi circa questo «cambio in corsa» dell’orario.
«Abbiamo trovato una grande disponibilità – ha commentato Walter Marinoni, padre di due ragazzi che frequentano le medie a Lesignano – sia da parte della Dottoressa Gianferrari che del dirigente scolastico Bianchi: hanno ascoltato le nostre perplessità, non solo riguardo le aspettative al momento dell’iscrizione, ma anche per quanto concerne la parte organizzativa ed economica dei servizi mensa e trasporto, che con i rientri pomeridiani avrebbero gravato sulle tasche delle famiglie. Alla luce dei dubbi avanzati, hanno convenuto che almeno per il prossimo anno scolastico l’orario rimarrà invariato».
Una delle preoccupazioni delle famiglie è che le scelte legate all’istruzione e alla vita scolastica vengano dettate più dalla scarsità delle risorse che dalle esigenze educative degli studenti.
«La nostra – ha spiegato Luana Giusti, anche lei nel gruppo dei genitori che si sono fatti portavoce del malcontento - non vuole assolutamente essere una polemica: quella di Lesignano è una scuola rinomata per la sua qualità, dal punto di vista didattico, degli insegnanti e delle attività svolte. Ci sembra però corretto che i genitori abbiano tutte le informazioni necessarie prima di decidere in quale istituto iscrivere i propri figli».
Dello stesso avviso anche i dirigenti scolastici, che hanno già comunicato il ritorno all’orario con 6 giorni di lezione, dal lunedì al sabato, come previsto al momento dell’iscrizione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Luglio @ 10.11

    Così come proposto il sabato a casa non offriva garanzie di qualità. Si pensi a soluzioni che non implichino i rietri pomeridiani. Ci sono già. Inoltre andare in mensa in pochi individui e poi andare fuori da scuoal è diverso che andare in un centinaio di individui fra studenti e professori e dover : uscire da scuola, andare in mensa, fare la fila, mangiare e poi dover rientrare a scuola. La scelta poi di fare le cose agli ultimi giorni di scuola ha indispettito non poco. Inoltre nessuno di quelli che vorrebbero il sabato a casa ha parlato di didattica ecc. Nemmeno i professori sapevano nulla.! Poi perché le rappresentanti non si sono rifiutate di votare ? Perché sapevano e non hanno fatto democraticamente una riunione anche di emergenza dato il tasto delicato? Abbiamo delle rappresentanti dei genitori poco democratiche e con la verità in tasca ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video