19°

Provincia-Emilia

L'Avis Soragna compie cinquant'anni: grazie a tutti i donatori

0

Bruno Colombi

Cinquant’anni di proficua attività, tutta improntata alla solidarietà ed all’altruismo, rappresentano sicuramente un encomiabile traguardo per un’associazione. Lo ha raggiunto la sezione «Ugo Mora» dell’Avis di Soragna, che domani celebra il mezzo secolo insieme ai suoi tanti donatori ed in mezzo agli abitanti di un paese che non hanno mai mancato di seguirla, di sostenerla, di venire incontro alle sue necessità, di condividere con lei le ansie, le aspettative e le speranze, di sentirla e di considerarla come una «sorella maggiore» sempre pronta ad intervenire e ad aiutarli.
Ma lo farà quasi in punta di piedi, senza troppa enfasi e senza troppi clamori, all’insegna di un grazie ufficiale a chi ha sempre sostenuto ed esercitato l’azione gratuita della donazione di sangue, di quei sentimenti di amicizia e di generosità che stanno alla base dell’associazione stessa.
L’attuale presidente Pietro Copelli è un convinto sostenitore di questa essenziale caratteristica dell’Avis, perchè proprio senza clamori l’associazione ha potuto svilupparsi: «Chi vogliamo festeggiare in questa circostanza - ha detto - sono proprio i donatori, i giovani e non più tali che ogni mese si sottopongono al prelievo, spesso rinunciando alla loro attività quotidiana per permettere ad un ammalato di guardare con fiducia e con speranza al futuro. A tutte queste migliaia di persone che si sono avvicendate nel tempo noi diciamo idealmente grazie col cuore, e idealmente le sentiamo ancora tutte vicine a noi col loro entusiasmo, col loro altruismo, con il loro desiderio di essere sempre utili a qualcuno».
I festeggiamenti di domani inizieranno alle 9 con un corteo che, partendo dalla sede di via Mazzini, percorrerà le vie del paese preceduto dagli sbandieratori e composto dai labari delle sezioni consorelle e delle associazioni presenti. Verrà reso omaggio al monumento ai donatori scomparsi che sorge nel cimitero. Quindi nella chiesa parrocchiale sarà celebrata la Santa Messa.
Alle 11, in piazza Garibaldi, le orazioni ufficiali e gli speciali riconoscimenti ai soci superstiti che, nel lontano 1963, formarono il primo  consiglio direttivo: Artaserse Baistrocchi, Giovanni Godi, Ugo Boggiani, Baldassarre Mussi, Romeo Pattini e Ugo Giordani.
Infine a  mezzogiorno, durante il pranzo nell’area feste di via Veneto, verranno premiati i soci con il maggior numero di donazioni.

Idonatori premiati
UOMINI
Medaglia di rame
Luca Ajolfi, Massimo Albieri, Francesco Casino, Evandro Chessa, Gregorio D’Inghia, Gianni Mingardi, Cesare Pedretti e David Rastelli
Medaglia d’argento
Paolo Ajolfi, Fabio Civetta, Mirko Di Reda, Federico Giordani, Alessandro Guareschi, Diego Testi e Alberto Zanni
Medaglia d’argento dorato
Marco Bassanetti, Stefano Corda, Artemisio Franzini e Ivan Lottici
Medaglia d’oro
Pietro Copelli, Giovanni Corradi, Paolo Leporati, Remo Lucca e Daniele Maradini
Medaglia d’oro e rubino
Vainer Tabloni

DONNE
Medaglia di rame
Silvia Borella, Sara Corradi, Donatella D’Anzi, Federica Fanfoni, Elena Gandolfi, Giulia Gepri, Monica Lunati, Zohra Mountassir, Silvia Paroni e Roberta Tanzi
Medaglia d’argento
Francesca Luche e Valentina Pelasgi
Medaglia d’argento dorato
Violetta Chiari, Monica Spotti e Silvana Tasselli
Medaglia d’oro
Stefania Calza e Giuseppa De Vita
Medaglia d’oro e smeraldo
Patrizia Grezzi e Antonia Napoli


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano