16°

Provincia-Emilia

Lo shopping? A Fidenza conviene: in arrivo "I buoni del Borgo"

Lo shopping? A Fidenza conviene: in arrivo "I buoni del Borgo"
0

Un’invasione di sconti per promuovere le attività commerciali del territorio fidentino.
Parte la prossima settimana, da mercoledì, il progetto «I buoni del Borgo»: 10 mila brochure di sconti per i negozi di Fidenza entreranno così nelle case dei fidentini e dei territori limitrofi e potranno essere spesi fino a settembre nelle attività aderenti.
«Patrocinata dal centro commerciale naturale Fidenza al Centro, l’iniziativa - ha spiegato Cristian Iunco, amministratore delegato della TekFarm, azienda promotrice del progetto - è nata dall’obiettivo di valorizzare il territorio fidentino, nelle sue potenzialità commerciali e nelle valenze di carattere storico e turistico, presenti nel Borgo. Molte realtà territoriali vengono infatti limitate dalla nascita sempre più frequente di poli commerciali che catalizzano l’attenzione della cittadinanza. Volevamo dare una nuova occasione al territorio e alle sue iniziative commerciali diffuse. E la risposta è stata straordinaria, a partire dal Comune fino alle singole realtà aderenti».
Ma come funziona? Tutti i fidentini riceveranno una brochure di sconti e offerte promozionali, spendibili da luglio a settembre 2013 nelle attività del territorio: non solo sconti e promozioni su ristoranti, bar e negozi di abbigliamento e calzature, ma anche su massaggi e fisioterapia, su agenzie viaggi, e ancora per incentivare l’uso di comunicazioni digitali attraverso dispositivi mobile (tablet/smartphone), su kit di sistemi di sicurezza della casa, su lucidatura dell’auto, e ancora sul gpl, su corsi di formazione, persino su autolavaggio e sul circolo ippico. Basterà spenderli negli esercizi indicati.
Ma non finisce qui: una volta usufruito dello sconto ci si potrà far rilasciare un codice sconto dall’esercente da immettere poi sul portale www.ibuonidelborgo.it. Gli utenti iscritti potranno quindi accedere ad altri buoni e guadagnare punti «bonus» per vari tipi di agevolazioni o premi.
«Il progetto avrà una periodicità bimestrale/quadrimestrale - ha proseguito Iunco - e l’intenzione è di farla diventare un vero e proprio strumento di comunicazione alla cittadinanza a sostegno di tutte quelle attività che appartengono al territorio, che per anni lo hanno caratterizzato e che per la crisi rischiano di chiudere e di far perdere quella caratterizzazione che fa anch’essa parte del patrimonio tradizionale di quel territorio. Il significato del progetto non vuole limitarsi però solo alla sua natura commerciale, ma punta a diventare, poco alla volta, uno strumento di promozione territoriale di eventi, manifestazioni culturali e anche di messaggi di carattere sociale. Integrando, come è nella natura della nostra azienda, carta e web».
Presto sarà anche disponibile un’app dove gli utenti registrati potranno utilizzare il proprio smartphone o tablet come se fosse l’equivalente cartaceo, con il vantaggio di essere sempre informati su nuovi «buoni» disponibili solo online. Gli utenti registrati potranno vedere sempre in tempo reale il proprio status punti ed accedere ai premi e alle iniziative loro riservate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia