-4°

Provincia-Emilia

L'Aranciaia in sicurezza

Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
L’Aranciaia di Colorno è di nuovo un edificio in piena sicurezza. Sono terminati i lavori di consolidamento che consentono la piena agibilità del primo piano dell’edificio settecentesco in cui sarà allestito il nuovo museo etnografico pensato dal direttore della Fondazione museo Guatelli di Collecchio Mario Turci.
«I lavori sono sostanzialmente terminati – ha spiegato l’architetto Alberto Bordi dello studio Bordi Rossi Zarotti di Parma che ha seguito i lavori insieme all’ingegner Paolo Landini dello studio Artec - Il nostro intento è stato quello di compiere interventi di consolidamento, necessari dopo i terremoti dello scorso anno, che rappresentassero una garanzia in caso di ulteriori scosse ma che non fossero materialmente visibili. In concreto abbiamo inserito catene longitudinali e trasversali all’edificio, riparato le lesioni e tolto tutti i mattoni rotti ricostruendo in quei punti la muratura».
I lavori sono iniziati nell’autunno del 2012 ed hanno subito un lieve prolungamento dei tempi per le difficili condizioni atmosferiche che hanno fatto slittare gli interventi sul tetto.
«Ora all’Aranciaia – ha aggiunto l’architetto del Comune Maurizio Albertelli - mancano solo alcuni lavori di rifinitura, come il tinteggio interno, che non erano previsti nell’appalto, ma che saranno comunque garantiti grazie al ribasso d’asta sull’importo complessivo dei lavori».
A questo punto è possibile procedere con le operazioni propedeutiche all’allestimento del museo della civiltà contadina che potrebbe essere pronto tra circa un anno.
«Una cosa è certa – ha commentato il sindaco di Colorno Michela Canova – nel 2013 pensare ad un museo è certamente qualcosa fuori dai tempi e dagli schemi, ma questo progetto, iniziato con la giunta Gelati, non poteva essere lasciato in sospeso. Non ci siamo fermati davanti a nulla, nemmeno al terremoto, ed ora abbiamo un edificio nuovamente solido sul piano statico. Abbiamo sempre creduto che un’amministrazione debba lasciare un messaggio alle generazioni future e lo vogliamo fare tramite questo museo della civiltà etnografica». Per il consolidamento dell’Aranciaia sono stati investiti 185 mila euro (120 mila giunti dall’assicurazione dell’edificio e il resto da disponibilità del Comune con 30 mila euro di ribasso d’asta che saranno reinvestiti in Aranciaia), mentre per l’allestimento del progetto museale sono stati stanziati 50 mila euro, una parte dei quali finanziata dall’Istituto beni culturali dell’Emilia Romagna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

Serie B

"Tutti a Cremona!": diario della trasferta dei tifosi crociati Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

2commenti

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

6commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Aggredito sul bus da un gruppo di adolescenti, ne accoltella uno

politica

Nessun accordo, è shutdown in Usa: bloccate le attività federali

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"